Ravenna sempre più connessa: 15mila euro del bando "WiFi4EU"

Un voucher di 15mila euro che potrà essere utilizzato per attrezzare o installare una nuova rete WiFi pubblica o per potenziare o estendere quella già esistente

Cittadini e turisti sempre più connessi a Ravenna. Il Comune ha partecipato al bando "WiFi4EU" e si è aggiudicato un voucher di 15mila euro che potrà essere utilizzato per attrezzare o installare una nuova rete WiFi pubblica o per potenziare o estendere quella già esistente. L’iniziativa infatti, finanziata dalla Commissione europea nell’ambito del MCE (meccanismo per collegare l’Europa) è finalizzata a sostenere progetti infrastrutturali di interesse comune nel settore dei trasporti, delle telecomunicazioni e dell’energia e di sfruttare le potenziali sinergie tra i settori offrendo connettività WiFi gratuita per cittadini e visitatori delle città europee in luoghi pubblici come piazze, edifici, biblioteche, parchi, centri sanitari contribuendo a colmare il divario digitale.

“L’aver ottenuto il voucher è una importante opportunità perché consentirà alla nostra città di avere una rete sempre più estesa – afferma l’assessore a Ravenna digitale, Massimo Cameliani – a servizio di tutti: cittadini e turisti. Un modo per venire incontro alle sempre più indifferibili esigenze di connessione per motivi di lavoro, svago e conoscenza delle opportunità che offre la nostra città a chi decide di visitarla”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La convenzione, sottoscritta con l’Agenzia esecutiva per l'innovazione e le reti della Commissione europea, consente al Comune, entro un anno e mezzo, di installare e mettere in funzione gli hotspot, selezionando i centri della vita pubblica da coprire con il WiFi e appaltare l’installazione delle apparecchiature, inclusa l’eventuale connettività a banda ultra larga se non già presente; prevede inoltre che la connessione WiFi gratuita sia garantita per almeno 3 anni, durante i quali i costi di connettività ed eventuali costi di manutenzione sono a carico dell’ente locale. La consegna del voucher, da parte dell’INEA, l’agenzia della Commissione europea che si occupa dell’implementazione del programma WiFi4EU, avverrà a Ravenna a fine agosto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tuffa nella piscina dell'hotel, poco dopo lo ritrovano morto in acqua

  • Imbocca la Classicana contromano: schianto tra due auto e un camion

  • Colpita dal muletto in retromarcia: infortunio mortale in azienda

  • Il suo corpo galleggiava in acqua: perde la vita in mare

  • Trovato senza sensi in acqua, morto un anziano turista in spiaggia

  • Ben 11 nuovi casi di Covid nelle ultime 24 ore, la metà collegati ad un gruppo di ragazzi rientrati dalla Grecia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento