menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Russi Città amica delle persone con demenza: un ciclo di incontri

Una serie di incontri specifici legati al tema della Demenza, del decadimento cognitivo e dell’approccio specifico da tenere con queste persone

ATTENZIONE - Causa indisponibilità del relatore, l'appuntamento previsto per giovedì 17 gennaio all'interno del ciclo d'incontri "Russi Città Amica delle Persone con Demenza" è stato rinviato a data da destinarsi.

Essere una "Città Amica delle Persone con Demenza" significa avere consapevolezza pubblica della malattia e di ciò che comporta, per essere in grado di offrire supporto e comprensione alle persone che ne sono affette e a coloro che se ne prendono cura. L’obiettivo primario del progetto del Comune di Russi è, quindi, quello di offrire un’adeguata formazione-informazione e psico educazione alle persone che vivono nella comunità e che in assenza di malattia interagiscono e vivono con persone affette da decadimento cognitivo e i loro familiari. Questo significa rendere partecipe la popolazione di tutte le fasce di età, le associazioni, le scuole, le categorie professionali, in modo da creare una rete che sappia ascoltare, valutare e mettere in atto strategie concrete in grado di sostenere le persone con demenza, avviare un cambiamento sociale-culturale che renda la città, con i suoi spazi, le sua attività commerciali, le sue iniziative, le sue relazioni sociali, pienamente fruibile nella quotidianità, evitando così l’esclusione e l’isolamento delle persone con demenza.

A tal fine l’Assessorato alle Politiche socio-sanitarie del Comune di Russi, in stretta sinergia e collaborazione con Ausl della Romagna Distretto di Ravenna, U.O. Cure Primarie, Geriatria CDCD, Servizio Assistenze e Salute Anziani e Disabili Adulti e Associazione Alzheimer Ravenna ha definito una serie di incontri specifici legati al tema della Demenza, del decadimento cognitivo e dell’approccio specifico da tenere con queste persone. Il ciclo di incontri prevede quattro appuntamenti di circa due ore ciascuno, dalle 15 alle 17, che si terranno presso la Sala Consiliare del Municipio di Russi in piazza Farini 1.

Gli incontri

Giovedì 22 novembre ore 15.00/17.00 - Mascia Tacconi, Psicologa U.O. Cure Primarie Servizio Assistenza Anziani e Centro Disturbi Cognitivi e Demenza Ausl Romagna Ravenna: L’approccio protesico-relazionale, il supporto e la risoluzione di eventi di disagio relazionale, psico-affettivo e comportamentale nel paziente affetto da decadimento cognitivo e strategie di potenziamento delle abilità residue e supporto degli aspetti psico-affettivi.

Giovedì 6 dicembre ore 15.00/17.00 - Barbara Barzanti, Presidente dell’Associazione Alzheimer Ravenna e alcuni famigliari che operano nell’Associazione, Simona Cuman, Assistente Sociale del Comune di Russi, Mascia Tacconi, Psicologa U.O. Cure Primarie Servizio Assistenza Anziani e Centro Disturbi Cognitivi e Demenza Ausl Romagna Ravenna: Gli aiuti territoriali e i Servizi della rete a favore delle persone affette da deterioramento cognitivo nel territorio cittadino in un’ottica di integrazione socio-sanitaria promossi dal Comune, dall’Ausl della Romagna Distretto di Ravenna e dall’Associazione Alzheimer Ravenna.

Giovedì 17 gennaio 2019 ore 15.00/17.00 - Stefano Franchi, Avvocato Foro Ravenna: Aspetti di tutela medico-legali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento