San Potito celebra i caduti di tutte le guerre

L’iniziativa, aperta a tutta la cittadinanza, è organizzata dalla Consulta e dalla Parrocchia di San Potito

Domenica 10 novembre la frazione di San Potito di Lugo commemora i caduti di tutte le guerre. Il programma prevede il ritrovo alle 14.45 nel piazzale della chiesa, alle 15 la Messa al campo celebrata da don Marco Farolfi e alle 15.45 la preghiera per i caduti e la deposizione di una corona di alloro al monumento dei Caduti. Infine, ci sarà un rinfresco nella sala parrocchiale. Alla cerimonia parteciperanno l’Amministrazione comunale, le associazioni combattentistiche d’arma, del volontariato e partigiane e le crocerossine. L’iniziativa, aperta a tutta la cittadinanza, è organizzata dalla Consulta e dalla Parrocchia di San Potito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Tommaso Sintini, ex pallavolista e veterinario: "Una bontà fuori dal comune"

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Gruppo multato sul Fumaiolo: "La libertà ha un prezzo più alto, continueremo a incontrarci"

  • Il Coronavirus strappa alla vita un 50enne: 130 nuovi casi nel ravennate

  • Parrucchieri, estetisti, gommisti fuori dal proprio Comune: si possono raggiungere?

Torna su
RavennaToday è in caricamento