rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Attualità Faenza

Servizio civile regionale, ultima settimana per partecipare al bando

Sono 10 i posti disponibili nella provincia di Ravenna. E' possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto entro il 18 luglio

E’ aperto fino al 18 luglio il bando per il Servizio Civile Regionale. Nella Provincia di Ravenna sono disponibili 10 posti, di cui 2 presso la Caritas di Faenza. Possono partecipare alla selezione i giovani cittadini italiani o provenienti da altri Paesi, in regola con la vigente normativa per il soggiorno, residenti o domiciliati in Italia, di età compresa tra i 18 e i 29 anni (compiuti), senza distinzione di sesso o di appartenenza culturale o religiosa, di ceto, di residenza o di cittadinanza.

Due posti al Centro di ascolto diocesano

Due giovani, nell’ambito del progetto “A servizio della comunità” verranno coinvolti in attività di aiuto e assistenza ad adulti in condizione di disagio socio-economico e nel loro accompagnamento in percorsi per l’acquisizione di una piena autonomia ed inclusione sociale. Si intende quindi rispondere all’aumento delle richieste di ascolti e di accesso ai servizi offerti dal Centro di Ascolto della Caritas di Faenza, in via d’Azzo Ubaldini 7 a Faenza. Uno dei due posti è riservato a un giovane con bassa scolarizzazione, ovvero in possesso di una qualifica professionale di durata triennale o titolo inferiore. Altri due posti sono, invece, previsti presso il Comune di Cervia.

Il progetto ha durata di 11 mesi, a partire dal 1 settembre 2021, e prevede un impegno settimanale di 25 ore, su 5 giorni alla settimana. E' previsto un rimborso spese di 439,50 euro al mese. Per tutti i giovani interessati è consigliata una visita presso le sede ed un colloquio di orientamento. Per concordare l’appuntamento, ricevere informazioni ed un supporto nella compilazione della domanda, si può contattare Erica Squarotti: 333-3535575, e-mail: serviziocivile@caritasfaenza.it.

Come presentare la candidatura

E' possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto, pena l'esclusione dal bando! Chi fosse interessato a svolgere il servizio civile con la Caritas di Faenza, deve indirizzare la propria candidatura al Comune di Cervia (ente titolare del progetto), indicando il Centro di Ascolto di Faenza quale sede di servizio.

La domanda di partecipazione deve pervenire entro il 18 luglio, tramite PEC oppure posta elettronica ordinaria a: cecchig@comunecervia.it e scarpellinim@comunecervia.it. In alternativa può essere inviata a mezzo raccomandata A/R al Comune di Cervia Piazza Garibaldi, 1 - 48015 Cervia, tenendo presente che non è valida la data di spedizione, ma di arrivo. La domanda deve essere accompagnata da copia di un documento di identità personale, del codice fiscale e del permesso di soggiorno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio civile regionale, ultima settimana per partecipare al bando

RavennaToday è in caricamento