Venerdì, 18 Giugno 2021
Attualità

Tribunato di Romagna: il vicesindaco Fusignani sarà nominato tra i nuovi quattro tribuni

"E’ una grande soddisfazione e un onore per me - ha detto Fusignani - ospitare a Ravenna una delle Tornate del Tribunato e al tempo stesso entrare a far parte di questa gloriosa istituzione"

Domenica alle 10, nella sede della Casa Matha in piazza Andrea Costa 3, si terrà la Tornata del Tribunato di Romagna, una delle istituzioni più prestigiose nello studio, promozione e diffusione della cultura e dell’ identità romagnole. Il tema della Tornata è "Conoscere la Casa Matha di Ravenna". Durante l’incontro saranno presentati i nuovi tribuni, tra cui il vicesindaco Eugenio Fusignani insieme a Davide Guglielminetti e Mauro Mazzotti di Ravenna e ad Antonio Venturi di Faenza.

"E’ una grande soddisfazione e un onore per me - ha detto Fusignani - ospitare a Ravenna una delle Tornate del Tribunato e al tempo stesso entrare a far parte di questa gloriosa istituzione, senz’altro una delle più autorevoli nel coltivare, approfondire e custodire la storia, le tradizioni, le peculiarità anche enogastronomiche della Romagna. Si tratta di un riconoscimento che il Tribunato riserva a chi si è distinto nella promozione della nostra terra in vari ambiti e ne sono quindi profondamente orgoglioso. Mi preme inoltre ringraziare il primo tribuno Franco Albertini per il notevole lavoro svolto durante i suoi mandati tesi ad affermare la centralità del Tribunato nel ruolo di istituzione rappresentativa dei valori locali".

Durante la cerimonia di ingresso ai quattro nuovi tribuni verranno consegnati i simboli dell’”incapparellatura” consistenti nella veste tribunizia (capparella romagnola), nel collare ceramico faentino e nella pergamena personale. Il programma della giornata prevede gli interventi del primo Tribuno Franco Albertini, che aprirà i lavori, del vicesindaco Fusignani, che porterà il saluto dell’amministrazione comunale, e del primo massaro Maurizio Piancastelli; alle 10.15 saranno nominati i nuovi tribuni; alle 11 seguirà la presentazione del libro “Storia della Casa Matha di Giovanni Fanti, storico e ufficiale dell’ordine; quindi Rita Mazzillo della Cà de Ven si intratterrà sulle “Origini della cucina povera al tempo dei pescatori”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tribunato di Romagna: il vicesindaco Fusignani sarà nominato tra i nuovi quattro tribuni

RavennaToday è in caricamento