Attualità

Unicef a Ravenna per promuovere i lasciti solidali: "Aiutano migliaia di bambini"

"I lasciti si trasformano in vaccini, in acqua sicura, in cibi iperproteici per la lotta alla malnutrizione, nella possibilità di andare a scuola e di essere protetti dallo sfruttamento del lavoro minorile o sessuale"

Unicef Comitato Provinciale di Ravenna, con il patrocinio e la collaborazione del Consiglio Nazionale del Notariato, promuove un incontro per martedì 28 maggio dalle ore 17,30 alle ore 19,30 presso la sede del Circolo Ravennate e dei Forestieri, in via Corrado Ricci 22 a Ravenna, aperto alla cittadinanza per fare cultura sui lasciti solidali. L’obiettivo dell’incontro è offrire, anche grazie alla presenza dei Notai Caterina Di mauro e Nicola Bruno, delegati dal Consiglio Notarile di Ravenna, informazioni su una materia tecnica e apparentemente distante dalla vita di tutti i giorni quale il diritto delle successioni e sulla possibilità di sostenere l'Unicef con una disposizione testamentaria. "Questo significa fare molto per i bambini di cui l’Unicef si prende cura: i lasciti si trasformano in vaccini, in acqua sicura, in cibi iperproteici per la lotta alla malnutrizione, nella possibilità di andare a scuola e di essere protetti dallo sfruttamento del lavoro minorile o sessuale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unicef a Ravenna per promuovere i lasciti solidali: "Aiutano migliaia di bambini"

RavennaToday è in caricamento