Le creme solari per un'abbronzatura perfetta

L'estate ci porta a cercare il sole, ma è importante abbronzarsi senza rischi per la nostra pelle. Ecco una guida per scegliere i prodotti giusti per il nostro corpo

Quando l'estate si avvicina il sogno di tante persone è un'abbronzatura perfetta. Prima però di stendersi al mare e regalarsi un rilassante bagno di sole, occorre ricordare di prendersi cura della propria pelle.
Infatti i raggi ultravioletti che provengono dal sole sono potenzialmente dannosi per la propria salute. Perciò occorre pensare alla propria bellezza con la giusta considerazione. Per fortuna sul mercato esiste una vasta gamma di prodotti, dalle creme solari a quelle dopo-sole, per proteggersi prevenendo scottature ed eritemi, affrendoci la possibilità di riceevere una sana abbronzatura senza rischi.

Abbronzatura: la difesa della pelle

Non tutti lo sanno, ma l'abbronzatura è il principale meccanismo di difesa che la nostra pelle adotta per proteggersi dall’azione dei raggi ultravioletti (UV) provenienti dalla luce solare o da luci artificiali, quali le lampade al quarzo. Il cambiamento di colore della pelle è dovuto al maggior rilascio del pigmento melanina da parte delle cellule epiteliali in seguito alle radiazioni solari: semplificando, si può dire che i raggi solari e nello specifico gli UVB attivano la melanogenesi, cioè la produzione della melanina che si distribuisce dai melanociti a tutte le cellule epidermiche.
I raggi del sole comprendono radiazioni che variano in base alla lunghezza d'onda, con azioni, effetti e rischi diversi. Esclusi gli UV-C (ultravioletti di tipo C) schermati dallo strato d’ozono, i raggi solari sono: gli UVA, UVB, IR (raggi infrarossi).

Per prevenire i danni provocati dal sole è dunque molto importante, a qualunque età e in qualsiasi occasione di esposizione, utilizzare dei protettivi solari adeguati: la crema solare diventa il cosmetico più importante dell’estate, per un’esposizione al sole controllata e intelligente. È molto importante, inoltre, scegliere i prodotti foto-protettivi adeguati alla propria pelle ed esporsi al sole gradualmente, seguendo alcune semplici regole: sarà così possibile preservare il benessere della pelle e al contempo ottenere una tintarella perfetta.

Proteggere la pelle: i filtri solari

I filtri solari sono prodotti cosmetici capaci di proteggere la pelle dai raggi solari: devono avere requisiti particolari che li rendano stabili alle alte temperature e alle radiazioni UV, rimanendo comunque rispettosi della pelle e non dannosi per la salute. Tale caratteristica però si scontra spesso con uno dei requisiti peculiari di una crema solare: la persistenza sulla pelle. I filtri solari, infatti, comprendono comunemente degli ingredienti che agiscono come “promotori della penetrazione”, aiutando quindi il prodotto ad aderire alla pelle. Di conseguenza, molti prodotti chimici per la protezione solare vengono assorbiti nel corpo e possono essere rilevati in campioni di sangue, latte materno e urine, con conseguenze non ancora ben chiare.

Una caratteristica molto importante da tenere in considerazione nella scelta della crema solare ideale è il suo fattore di protezione solare (SPF), un sistema usato in tutto il mondo per determinare quanta protezione fornisce una crema solare quando applicata sulla pelle ad una dose di 2mg/cm2. Questo sistema calcola la quantità di radiazioni (in particolare le UVB) necessarie per causare visibilmente un eritema in una persona con e senza l’applicazione della crema protettiva. Per esempio, se l’eritema appare dopo 10 minuti senza protezione e dopo 100 minuti con la crema protettiva, allora l’SPF di quella crema è 10 (100/10).

Quale crema solare scegliere?

Il prodotto solare più adeguato alle proprie esigenze deve soddisfare diversi criteri oggettivi e soggettivi. Dal punto di vista cosmetico, dev'essere:

  • in grado di proteggere da tutte le radiazioni ultraviolette (UVB, UVA corti e UVA lunghi);
  • fotostabile (cioè non modificarsi con la luce);
  • sicuro, non tossico e non irritante;
  • resistente all'acqua e al sudore;
  • di facile applicazione e gradevole sulla pelle.

Un altro fattore che può influenzare l'efficacia della protezione solare è il fototipo. I soggetti con pelle chiara caucasica (soprattutto le persone con lentiggini e capelli biondi o rossi) dovranno essere particolarmente attenti nell'applicazione della protezione solare (o schermare la loro pelle con abiti e cappelli). In caso di preoccupazioni specifiche circa il proprio particolare tipo di pelle, il consiglio di un dermatologo può aiutare a identificare il fattore di protezione più adeguato.

Dove acquistare le creme solari a Ravenna

Profumeria Sabbioni - Via Faentina, 118 e Via Isaac Newton, 38

Bottega Verde - Via Camillo Benso Cavour, 75

Profumeria Brunella - Via Mario Gordini, 7

Profumeria Douglas - Via Armando Diaz, 27

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma sulla Ravegnana: schianto fatale, muore una giovane madre

  • Vita spezzata sulla Ravegnana, Elisa era in procinto di sposarsi: "Un angelo volato troppo presto"

  • Sangue sulle strade, tremendo incidente sulla Ravegnana: muore una persona

  • Apre in centro un bar per giovani gestito da giovani: "E se prendi 30 e lode la colazione te la offriamo noi"

  • Autoarticolato finisce fuori strada e si ribalta su un lato

  • Cucciolo di maiale nel freezer del supermercato, l'Enpa: "Mancanza di buon gusto"

Torna su
RavennaToday è in caricamento