100 anni dalla nascita di Giovanni Paolo II, il sindaco Medri: "Stringergli la mano fu emozionante"

Ricorre lunedì il centenario della nascita di Giovanni Paolo II, una figura che ha segnato la storia dell’umanità

Ricorre lunedì il centenario della nascita di Giovanni Paolo II, una figura che ha segnato la storia dell’umanità. "Proprio sotto il suo pontificato, nel 2003 come sindaco ci tenni a ripristinare l’antica tradizione della consegna del sale al Papa ed ebbi il privilegio di parlargli e di stringergli la mano, vivendo una delle esperienze della mia vita più intense ed emozionanti - spiega il sindaco di Cervia Massimo Medri - Questo fu possibile grazie anche a Monsignor Marini, che ci tengo a ricordare, perché fu proprio lui che ci seguì e ci affiancò all’interno della sede pontificia. Cervia è profondamente legata a Giovanni Paolo II da quando l’11 maggio del 1986 celebrò lo Sposalizio del Mare con l’affetto e il calore della nostra città. Nel 2013 Cervia gli ha intitolato il porto, per i cervesi il luogo storico legato al mare più significativo e prezioso, il primo porto ad essere intitolato al beato Giovanni Paolo II. Oggi lo ricordiamo con affetto e gratitudine, per il suo legame profondo con la nostra città".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova stretta in vista: a rischio chiusura ristoranti, parrucchieri e palestre

  • Il premio 'Cucina dell'anno' a una locanda romagnola: "Siamo orgogliosi"

  • Verso un nuovo decreto: coprifuoco, scuola al pomeriggio e restrizioni per i locali

  • Coronavirus, il nuovo dpcm: piscina e palestre sotto esame. Dalle 21 possibili coprifuoco

  • Il Coronavirus torna nelle case di riposo: positivi 14 anziani e 3 oss

  • Folle inseguimento sulle auto rubate nella notte: finisce con un incidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento