La 100 km del Passatore online con il leggendario Giorgio Calcaterra

L'appuntamento è fissato nella serata d'arrivo dell'edizione 2020, cancellata a causa dell'emergenza Coronavirus

Nel weekend si sarebbe dovuta disputare la 48ª edizione della 100 km del Passatore. Alcuni dei principali protagonisti dell’ultramaratona più importante d’Italia ci saranno comunque e con loro moltissimi appassionati. Nessuno violerà il divieto di assembramento, perché tutti si incontreranno su Facebook.

Dalle 21 di sabato sulla pagina Facebook della 100 km del Passatore sarà possibile ascoltare in videoconferenza atleti e organizzatori, e rivolgere loro domande e commenti. “L’ora che va dalle 21 alle 22 è quella in cui, di solito, in piazza del Popolo comincia a sentirsi l’attesa per l’arrivo del primo e cresce l’emozione del pubblico e il piacere di esserci. Per questo abbiamo scelto quella fascia oraria per incontrare tutti gli appassionati che ci vorranno raggiungere” hanno spiegato dall’organizzazione”.  

“In video interverrà anche Giorgio Calcaterra, mito assoluto della 100 km del Passatore con le sue 12 vittorie consecutive, dal 2006 al 2017, ma anche altri protagonisti si stanno aggiungendo in queste ore come ospiti dell’evento virtuale, che vedrà la partecipazione anche del direttore di corsa, Commendatore Pietro “Pirì” Crementi.

Per partecipare è sufficiente mettere “Mi piace” alla pagina Facebook della 100 km del Passatore (@100kmpassatore) e collegarsi per la diretta, che inizierà alle ore 21 di sabato. Sarà possibile rivolgere domande agli ospiti o raccontare in breve i propri ricordi più cari, da concorrenti o da spettatori, delle passate edizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Schianto contro un albero: perde la vita un giovane di 22 anni

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Vivere in montagna, l'opportunità diventa realtà per 341 giovani coppie e famiglie

  • Troppe persone nel negozio di alimentari: chiuso per 5 giorni

Torna su
RavennaToday è in caricamento