rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Lugo

12.500 lughesi cambiano seggio elettorale: le nuove sedi fuori dalle scuole

L’amministrazione comunale di Lugo, al fine di evitare possibili future interruzioni delle attività didattiche in occasione delle tornate elettorali, ha deciso di trovare per i seggi sedi alternative alle scuole primarie e secondarie di primo grado

L’amministrazione comunale di Lugo, al fine di evitare possibili future interruzioni delle attività didattiche in occasione delle tornate elettorali, ha deciso di trovare per i seggi sedi alternative alle scuole primarie e secondarie di primo grado. Le modifiche saranno le seguenti:

- I seggi n. 7, 8, 9 e 10 (Lugo Est) verranno trasferiti dalla Scuola Codazzi e dalla Scuola Gherardi al Liceo Scientifico Statale G. Ricci Curbastro (Viale degli Orsini 8);

- I seggi n. 15, 16 e 17 (Lugo Ovest) e i seggi n. 18 e 19 (Lugo Nord) verranno trasferiti dalla Scuola Garibaldi e dalla Scuola Baracca all’Istituto Professionale E.Stoppa (Via Fratelli Cortesi, 2);

- I seggi n. 12, 13 e 14 (Lugo Sud) e i seggi n. 20 e 21 (Lugo Nord) verranno trasferiti dalla Scuola Codazzi e dalla Scuola Baracca all’Istituto Tecnico G.Marconi – G.Compagnoni (Via Lumagni, 24);

- Il seggio n. 26 (Ascensione) verrà trasferito dalla Scuola Baracca al Centro Civico di Bizzuno.

Lo spostamento riguarderà un totale di circa 12500 elettori. In questo modo non verrebbero più utilizzati 4 edifici scolastici dei 7 attualmente in uso e contestualmente verrebbero collocati seggi elettorali in 2 nuove scuole secondarie di secondo grado, i cui studenti potranno eventualmente usufruire più agilmente della didattica a distanza qualora ce ne fosse la necessità. Le due nuove scuole saranno comunque utilizzate solo in ambienti separabili dal resto dell’edificio, potendo così garantire la didattica in presenza a parte degli studenti. Per le scuole di Voltana e San Bernardino non sono emerse soluzioni alternative rispetto a quella odierna.

“La pandemia – spiega Luigi Pezzi, assessore con delega alla Scuola e all’Ufficio Elettorale del Comune di Lugo – ha evidenziato come mai prima d’ora l’importanza della didattica in presenza, soprattutto per i ragazzi più giovani. Spostare i seggi per liberare più scuole possibili dall’onere di dover ospitare ciclicamente le varie sezioni elettorali è un lavoro non semplice, ma che ci permette di garantire la non interruzione della didattica per i nostri studenti più giovani in occasione delle varie tornate elettorali”.

Nei prossimi mesi si provvederà alla consegna dei tagliandi adesivi da apporre alla tessera elettorale a tutti i cittadini interessati dalla variazione. Insieme ai tagliandi sarà spedita agli elettori una comunicazione, con la quale verrà illustrata la nuova collocazione dei seggi elettorali. Si assicura, inoltre, che sarà attivata ogni forma di comunicazione ritenuta opportuna per portare a conoscenza della cittadinanza l’avvenuto cambiamento degli indirizzi delle sezioni elettorali. Comunicazione che sarà ripetuta anche in occasione delle prime consultazioni che si svolgeranno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

12.500 lughesi cambiano seggio elettorale: le nuove sedi fuori dalle scuole

RavennaToday è in caricamento