"Tante risorse per il benessere del personale", Hera e Sgr si raccontano a Romagna Welfare

"Per noi è davvero un piacere che due aziende così importanti raccolgano il nostro invito", spiega Luigi Angelini, Ceo di Welfare Group

Saranno Hera Spa di Bologna e SGR di Rimini a raccontarsi a Romagna Welfare il 5 novembre 2020 a Rimini.

Durante l’evento, che prevede la presentazione dello studio condotto su quasi 5.000 aziende romagnole, le due multiutility racconteranno la loro esperienza pluriennale nel welfare aziendale, con particolare focus su quest’anno quando hanno dovuto, come tutti, gestire l’emergenza Covid 19.

"Per noi è davvero un piacere che due aziende così importanti raccolgano il nostro invito - spiega Luigi Angelini, Ceo di Welfare Group -, conosco entrambe le realtà e so quanto tempo e quante risorse hanno dedicato al benessere del proprio personale. Realtà moderne, perfettamente inserite nel tessuto sociale in cui operano e consapevoli che non ci possono essere delle aziende prosperose e sane se l'ambiente in cui lavorano e le persone coinvolte non condividono il benessere”.

A fianco alle due “Big” che insieme contano quasi 10.000 dipendenti e hanno un’organizzazione estremamente ramificata, alla manifestazione saranno invitate a presentarsi anche due aziende più piccole.

“In questa edizione, oltre a fotografare la situazione delle industrie, in cui il welfare è comunque già noto e diffuso da tempo, vogliamo verificare anche lo stato dell’arte per artigiani e commercianti. Abbiamo pertanto richiesto la collaborazione delle associazioni di categoria, che hanno accettato, e vogliamo mostrare esempi virtuosi anche in questo ambito. Siamo infatti convinti che il welfare aziendale sia uno strumento ancora più valido quando la famiglia è un pò più piccina”.

Romagna Welfare 2020 infatti segue la medesima iniziativa che si è già svolta nel 2018 a Cesena e ha visto il coinvolgimento di Technogym, Fruttagel e Orogel.

Patrocinata dall’Università di Bologna e dalla Regione Emilia Romagna si articola in due momenti: uno studio con intervista a migliaia di aziende romagnole supportato da Confcommercio, Confesercenti, Cna e Confartigianato e l’evento conclusivo del 5 novembre nel quale saranno presentati i dati unitamente ad alcune case history particolarmente significative.

Si coglierà inoltre l’occasione per cercare di capire come il welfare aziendale sia stato recepito dai dipendenti delle aziende che l’hanno utilizzato e quale sarà il futuro del welfare aziendale in un territorio come la Romagna.

Per maggiori info: www.romagnawelfare.it

Vuoi contribuire allo studio?

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ecco il link del questionario che racchiude una decina di domande e richiede solo 3 minuti per essere compilato:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo decreto: coprifuoco, scuola al pomeriggio e restrizioni per i locali

  • Coronavirus, il nuovo dpcm: piscina e palestre sotto esame. Dalle 21 possibili coprifuoco

  • Il Coronavirus torna nelle case di riposo: positivi 14 anziani e 3 oss

  • Folle inseguimento sulle auto rubate nella notte: finisce con un incidente

  • 10 alunni e 2 insegnanti positivi al Covid: la scuola chiude e fa il tampone a tutti

  • Investita mentre attraversa sulle strisce: donna in condizioni gravissime

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento