2 novembre, viabilità modificata e controlli vicino al cimitero

Al fine di garantire ulteriormente la sicurezza della circolazione, in queste giornate sarà inoltre intensificata la presenza di agenti della Polizia municipale nella zona intorno al cimitero

In occasione della ricorrenza dedicata alla commemorazione dei defunti (2 novembre), nelle strade vicine al cimitero monumentale di Faenza, come è ormai consuetudine da anni, saranno adottate molte modifiche alla viabilità per far fronte al notevole aumento di visitatori previsto nei prossimi giorni.

Già da mercoledì scorso è vietata la sosta - dalle ore 07.00 alle 19.00 - in viale Marconi, nei box auto di fronte al distributore di carburanti Fina, e in via Gramsci, nel tratto compreso da via Turati fino all’intersezione con via Firenze - viale Marconi. La stessa ordinanza prevede, inoltre, a partire da domenica 28 ottobre e fino a venerdì 2 novembre 2018, il divieto di sosta (dalle ore 7.00 alle 19.00) in via Firenze, su entrambi i lati dal civico 2 a via Gramsci e dal civico 3 fino all’ingresso dell’Emiciclo), in via Andrea Costa (da via Firenze al civico 5) e in viale Marconi (dall’ingresso dell'Emiciclo fino al civico 191).

Negli stessi giorni e orari sarà obbligatorio proseguire diritto con direzione monte all’ingresso del parcheggio del cimitero per tutti i veicoli transitanti in via Firenze e in viale Marconi, con divieto, quindi, di svoltare nel piccolo parcheggio alberato a fianco dell’ingresso del cimitero. Infine, nelle giornate di giovedì 1 e venerdì 2 novembre, sempre dalle ore 7.00 alle 19.00, divieto di sosta per tutti i veicoli a motore in viale Marconi, in tutta l'area del parcheggio del distributore di carburanti. Al fine di garantire ulteriormente la sicurezza della circolazione, in queste giornate sarà inoltre intensificata la presenza di agenti della Polizia municipale nella zona intorno al cimitero.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ravenna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Tommaso Sintini, ex pallavolista e veterinario: "Una bontà fuori dal comune"

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Gruppo multato sul Fumaiolo: "La libertà ha un prezzo più alto, continueremo a incontrarci"

  • Il Coronavirus strappa alla vita un 50enne: 130 nuovi casi nel ravennate

  • Parrucchieri, estetisti, gommisti fuori dal proprio Comune: si possono raggiungere?

Torna su
RavennaToday è in caricamento