Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

20 settimane di volontariato al centro vaccini per la Guardia Costiera: "Presto anche turni serali"

I volontari delle diverse associazioni di Protezione Civile coinvolte stanno operando su due turni giornalieri, dalle 8 alle 14 e dalle 14 alle 19.30

I volontari della Guardia Costiera Ausiliaria sono arrivati alla ventesima settimana di servizio al centro vaccinale del Pala De Andrè. Al centro, attivo dallo scorso 27 dicembre, sono attivi ogni settimana quasi 100 volontari della Protezione Civile che fanno a capo a numerose associazioni (fra cui Mistral, Zarlot, CRI, PA, PIC, AGESCI): di questi, una ventina sono volontari aderenti alla GCA.

I volontari delle diverse associazioni di Protezione Civile coinvolte stanno operando su due turni giornalieri, dalle 8 alle 14 e dalle 14 alle 19.30: sono organizzati e coordinati da medici, infermieri e amministrativi, con la supervisione fondamentale dei farmacisti ospedalieri che controllano il percorso del trasporto, preparazione e diluizione dei vaccini. In un prossimo futuro, per implementare le inoculazioni, si prevedono anche turni serali, dalle 19.30 alle 24.

“E’ con una punta di orgoglio che possiamo dichiarare di essere arrivati alla ventesima settimana di servizio al Pala De Andrè – sottolinea il presidente della Guardia Costiera Ausiliaria, Ivo Angelini - La grande adesione all’iniziativa evidenzia lo spirito di solidarietà, di generosità e di sacrificio degli associati, che si offrono al servizio con vigore ed entusiasmo nei giorni liberi dal lavoro, nonché il sabato e la domenica”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

20 settimane di volontariato al centro vaccini per la Guardia Costiera: "Presto anche turni serali"

RavennaToday è in caricamento