200 pannelli informativi sui bus per spiegare le regole di comportamento

200 pannelli informativi adesivi per comunicare le necessarie regole comportamentali nell'utilizzo dei mezzi di trasporto

Lunedì si torna finalmente a scuola. C'è stato uno sforzo notevole da parte di tutti sindaci per mettere a nuovo le scuole con la collaborazione di tutti. Ma anche il tragitto casa-scuola è un momento molto importante. Governo e Regioni hanno definito che gli autobus potranno viaggiare fino all’80 per cento della loro capienza, prevedendo una maggior riduzione dei posti in piedi (privilegiando quelli seduti).

“Oltre all’incremento delle corse per rispettare le norme, 18 corse aggiuntive fra andata e ritorno con 4 mezzi aggiuntivi – ha sottolineato Davide Missiroli, direttore della Coop. Trasporti di Riolo – alla sanificazione e igienizzazione costante dei mezzi ed il ricambio d’aria, per viaggiare tutti in sicurezza è un punto essenziale rimarcare la responsabilità individuale di tutti gli utenti del servizio di trasporto pubblico per la tenuta di comportamenti corretti, nonché per prevenire comportamenti che possono aumentare il rischio di contagio”.

Per questo, sollecitati da alcuni casi di cronaca locale, il Rotary Club Castel Bolognese Romagna Ovest (che comprende i territori di Castel Bolognese, Riolo Terme Solarolo, Casola Valsenio) ha messo in campo il service “Andiamo a scuola in sicurezza”, un progetto che si inserisce in un’area di intervento specifica del Rotary qual è l’educazione, e che si rivolge direttamente ai nostri giovani studenti. Venerdì sono stati ufficialmente consegnati oltre duecento pannelli informativi adesivi per comunicare le necessarie regole comportamentali nell'utilizzo dei mezzi di trasporto. Le principali sono: • Durante l’attesa alle fermate rispettare il distanziamento sociale di 1 metro • Obbligatorio l’ingresso dalla porta anteriore e l’uscita dalla porta posteriore • Tutti gli autobus saranno dotati dispenser igienizzante mani all’ingresso • Tutti i passeggeri devono indossare la mascherina e igienizzarsi le mani • Non creare assembramento alle fermate una volta scesi dai bus.

Erano presenti i sindaci Luca Della Godenza – Vice Presidente dell’Unione della Romagna Faentina e Sindaco di Castel Bolognese, Giorgio Sagrini – Sindaco di Casola Valsenio, Francesca Merlini – Vice Sindaca di Riolo Terme e Nicola Dalmonte – Vice Sindaco di Solarolo. A loro il presidente del Rotary Club Romagna Ovest Enrico Signorelli ha indirizzato un vivo ringraziamento per il loro impegno e la sensibilità dimostrata. “Come club - ha concluso Signorelli – cogliamo l’occasione per augurare a tutti gli studenti buon inizio anno scolastico”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ravenna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo decreto: coprifuoco, scuola al pomeriggio e restrizioni per i locali

  • 10 alunni e 2 insegnanti positivi al Covid: la scuola chiude e fa il tampone a tutti

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • A 91 anni fa il Giro d'Italia in barca a vela: "Mettetevi in gioco, è la paura che fa invecchiare"

  • Violento scontro all'incrocio, mezzi distrutti: una famiglia all'ospedale

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento