rotate-mobile
Cronaca

200mila euro per 11 impianti sportivi della città, del forese e del mare

Su proposta dell’assessore ai lavori pubblici e sport Roberto Fagnani, la giunta comunale ha approvato il piano di contributi alle società sportive per interventi migliorativi dell’impiantistica comunale

Su proposta dell’assessore ai lavori pubblici e sport Roberto Fagnani, nell’ultima seduta la giunta comunale ha approvato il piano di contributi alle società sportive per interventi migliorativi dell’impiantistica comunale sulla base delle proposte pervenute dalle società sportive concessionarie. La spesa complessiva prevista ammonta a quasi 214mila euro, di cui oltre 186mila a carico del Comune.

“Si tratta di un piano di contributi nutrito e puntuale – afferma l’assessore - a cui teniamo particolarmente perché permette di mantenere sempre in buono stato e costantemente adeguati alla evoluzione delle esigenze i nostri impianti sportivi, frequentati soprattutto da giovani e necessari allo svolgimento della loro migliore formazione, non solo sportiva, ma anche morale ed educativa”. Gli interventi riguardano 11 impianti sportivi di città, forese e mare: nel centro sportivo di San Pietro in Vincoli, in concessione all’Unione sportiva San Pietro in Vincoli - associazione sportiva dilettantistica, sono previsti i lavori di primo stralcio dell’impianto elettrico e di ripristino del fondo dei campi di calcio; nel centro sportivo di San Pietro in Trento, in concessione all'asd Audace, è previsto l’acquisto del trattorino tosaerba; nel centro sportivo “Trieste”, gestito dalla polisportiva Endas Monti, sono previsti interventi vari per la messa in sicurezza dell’impianto; nel circolo tennis Zavaglia asd è in programma  il completamento delle opere di adeguamento normativo dell’impianto sportivo; nel campo di calcio di Lido Adriano, in concessione all’asd Lido Adriano sono previsti la realizzazione dell’impianto di illuminazione dei campi d’allenamento, la messa in sicurezza dei parapetti della tribuna e l’acquisto e l’installazione di attrezzature per l’irrigazione; nel centro tennis “Match point”, in gestione al Tennis via Curzola, è programmata la sostituzione del manto di erba sintetica del campo di calcetto; nel campo di tennis di Piangipane, in concessione al circolo tennis, sono previste la sostituzione della caldaia e del ventilconvettore; nello skatepark di Mezzano, in gestione a Marianna Skatepark Mezzano, è prevista la realizzazione di una struttura in cemento bowl; nel campo di calcio a San Zaccaria, in gestione all’unione sportiva dilettantistica di San Zaccaria, è programmata la sostituzione dei fari per l’illuminazione; nel campo di calcio di Classe, in gestione all’usd Classe, è prevista l’installazione del cancello di accesso all’impianto e altre opere relative; nel campo da tennis di via Zalamella, in concessione al Tennis club del Comune di Ravenna, è in programma un intervento straordinario relativo all’impianto elettrico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

200mila euro per 11 impianti sportivi della città, del forese e del mare

RavennaToday è in caricamento