menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

200mila euro per la protezione della costa di Lido Adriano e Lido di Savio

I lavori prevedono l’apporto di materiale in quelle parti di scogliere che hanno ridotto la loro capacità di smorzamento del moto ondoso

La giunta ha approvato un progetto per aumentare le difese dall’ingressione marina delle località di Lido Adriano e Lido di Savio.
Si tratta di un intervento di ripristino e ricalibratura di tratti delle scogliere emerse sia a protezione dei due centri costieri, sia a difesa della costa dagli effetti erosivi e per la messa in sicurezza delle spiagge.

I lavori – in accordo con la Regione Emilia-Romagna – prevedono l’apporto di materiale in quelle parti di scogliere che, per fattori legati alla subsidenza e a causa degli eventi meteo-marini avversi, hanno ridotto la loro capacità di smorzamento del moto ondoso. L’intervento, del valore di 200mila euro, sarà finanziato con i fondi previsti dal Piano degli interventi urgenti – annualità 2021 della Regione Emilia-Romagna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento