Cronaca

200mila euro per rimuovere dalla pineta gli alberi distrutti dal maltempo

I fondi serviranno per la rimozione di alberi divelti e il ripristino dell’illuminazione pubblica nella pineta, in attesa della dichiarazione di stato di emergenza nazionale

Arrivano le risorse per cinque cantieri che serviranno a mettere in sicurezza il territorio in Romagna. La Regione Emilia-Romagna ha destinato, in particolare, 235mila euro per riparare le conseguenze della grave tromba d’aria che ha colpito Milano Marittima lo scorso 10 luglio. I fondi serviranno per la rimozione di alberi divelti e il ripristino dell’illuminazione pubblica nella pineta, in attesa della dichiarazione di stato di emergenza nazionale.

“Gli interventi - spiega l’assessore regionale a Difesa del suolo e Protezione civile, Paola Gazzolo - fanno parte di un pacchetto di 5 cantieri urgenti per un totale di 818 mila euro che interesseranno le province di Parma, Ravenna e Forlì-Cesena, messe duramente alla prova dal maltempo degli ultimi mesi. Vengono rispettati gli impegni presi con la popolazione nel corso del sopralluogo che ho svolto nel mese di luglio. I cittadini erano preoccupati per l’evolversi della situazione e la Regione assicura uno stanziamento iniziale, che sarà successivamente integrato per le opere a valle”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

200mila euro per rimuovere dalla pineta gli alberi distrutti dal maltempo

RavennaToday è in caricamento