Cronaca Cotignola

4 positivi al Covid nel centro d'accoglienza: uno è ricoverato in ospedale

Il sindaco: "La situazione è sotto controllo e la sua evoluzione è costantemente monitorata dal gestore del centro"

A seguito di una positivita? riscontrata all'interno del Centro di Accoglienza Straordinario (Cas) di via Manzoni a Barbiano di Cotignola, la persona è stata immediatamente trasferita presso una struttura ospedaliera ed è stato disposto l'isolamento domiciliare per tutti gli altri migranti ospitati a Barbiano. Successivamente tutti i ragazzi e gli operatori della cooperativa Cefal, che gestisce la struttura, sono stati sottoposti a tampone e da questo screening sono emerse ulteriori positivita? di due richiedenti asilo, completamente asintomatici, e di un operatore, anch’esso asintomatico.

I due ospiti positivi sono in via di trasferimento presso un albergo Covid, mentre l’operatore sta facendo la quarantena presso il proprio domicilio. Gli altri ospiti negativi proseguono il periodo di quarantena all’interno della struttura di Barbiano. "La situazione e? sotto controllo e la sua evoluzione e? costantemente monitorata dal gestore del centro - spiega il sindaco Luca Piovaccari - in stretta collaborazione con l'Ausl e la Prefettura, titolare dell'assegnazione di queste attivita? di accoglienza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

4 positivi al Covid nel centro d'accoglienza: uno è ricoverato in ospedale

RavennaToday è in caricamento