450mila euro per rilanciare la promozione del territorio a Cervia

La società "Abc - comunicazione" di Milano si è aggiudicata l'affidamento di servizi di comunicazione e promozione di Cervia e della sua offerta turistica

L’amministrazione comunale ha aggiudicato alla “Abc-comunicazione” di Milano  l’affidamento dei servizi di progettazione e realizzazione di campagne di comunicazione, ufficio stampa e attività di Pubbliche relazioni per la promozione di Cervia e della sua offerta turistica sui mercati italiani e stranieri. L’azienda ha seguito con successo campagne marketing per Vodafone, regione Emilia Romagna, varie campagne legate ad expo e numerosi distretti turistici, dalla Calabria alla Puglia. Obiettivo dell’affidamento è sviluppare un’attività strategica comunicativo-promozionale coordinata e di forte impatto, volta alla promozione  dell’immagine unitaria del comune di Cervia e della sua offerta turistica, che utilizzi in modo efficiente ed efficace  più strumenti di comunicazione. 

L’incarico prevede una collaborazione per gli anni 2016- 2017 e 2018, con una spesa per l’amministrazione di 450.000  euro, proveniente dai proventi della ex tassa di soggiorno, sostituiti dallo sblocco governativo dell’avanzo di amministrazione. Il progetto è stato scelto da un’apposita commissione, che ha esaminato tutte  le proposte  e la loro corrispondenza  ad obiettivi e strategie definite nel bando  e nelle linee guida ovvero: valorizzazione dei prodotti turistici del territorio; potenziamento della promo-commercializzazione di  proposte e offerte turistiche; incentivazione del turismo in periodi di minore affluenza puntando alla destagionalizzazione per mercati di vicinanza italiani  e  mercati stranieri di prossimità; riposizionamento progressivo delle località del Comune di Cervia, come destinazioni di qualità per una vacanza balneare prevalentemente indicata per famiglie, vacanza attiva, benessere, natura, eventi, tradizione, cultura ed enogastronomia; creare un nuovo e più alto posizionamento turistico attraverso la valorizzazione dell’esperienza vera, unica e su misura vivibile a Cervia, Milano Marittima, Pinarella; caratterizzazione di ogni località  facendo leva su tratti distintivi e peculiarità; far conoscere la molteplicità di offerta turistica del territorio favorendo rapporti di complementarietà e di scambio tra località note e località da scoprire.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco Luca Coffari e l’assessore al turismo Roberta Penso hanno dichiarato: “Incontreremo a breve la società e le associazioni di categoria per concordare subito le prime azioni ed una grande campagna promozionale dall'autunno 2016 e per la prossima stagione 2017. Lo slittamento della Tassa di soggiorno ha provocato un rallentamento su questo affidamento come era normale del resto, ma la Giunta ha lavorato per garantire comunque copertura con lo svincolo dell’avanzo. Questa infatti è una delle sette azioni che la Giunta ha programmato per la promozione e il posizionamento del prodotto turistico di Cervia: riposizionamento competitivo, marketing strategico e creatività; piano mezzi pubblicitari; ufficio stampa; azioni  di marketing diretto; materiali; grandi eventi; misurabilità delle azioni”. “La città ha bisogno di affrontare in modo strutturale le strategie turistiche - conclude il Sindaco -  con l’obiettivo di innovare il prodotto, fidelizzare i clienti ed aumentare le presenze. Anche il mese di giugno appena terminato ha segnato nuovamente delle criticità che vanno affrontate in modo strategico, spero e mi auguro che le associazioni siano presenti e costruttive sul tema del rilancio strutturale del sistema turistico”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento