menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

500 chili di pasta 'solidale' per la mensa di San Rocco e Linea Rosa

“Abbiamo aderito con vero piacere al progetto solidale nazionale dando un segno tangibile della nostra vicinanza a quelle realtà che operano quotidianamente per aiutare le famiglie più bisognose e le persone indigenti"

Coldiretti Ravenna e Campagna Amica lunedì hanno consegnato altri 500 chili di pasta made in Italy a marchio Stagioni d’Italia a favore di Linea Rosa – Centro Antiviolenza di Ravenna, che gestisce sul territorio provinciale sette case-famiglia e della Mensa di Fraternità di San Rocco. L'operazione solidarietà, promossa a livello nazionale da Fondazione Campagna Amica e declinata sul territorio provinciale da Coldiretti Ravenna, ha consentito in pochi giorni di donare oltre 1.500 chili di pasta a Caritas, Villaggio del Fanciullo e, appunto, Linea Rosa e Mensa di San Rocco. 

“Abbiamo aderito con vero piacere al progetto solidale nazionale dando un segno tangibile della nostra vicinanza a quelle realtà che operano quotidianamente per aiutare le famiglie più bisognose e le persone indigenti, il cui numero purtroppo, per via della pandemia globale, è in continua ascesa - è il commento del presidente di Coldiretti Ravenna, Nicola Dalmonte - L'iniziativa, anche questa volta, ha goduto del supporto logistico dell'azienda ravennate Gambi Outdoor che ha gentilmente messo a disposizione i propri spazi per lo stoccaggio in sicurezza della pasta".

La solidarietà di Campagna Amica e Coldiretti non si ferma, perché già da sabato scorso presso il Mercato Contadino coperto di Ravenna è ripartita l'iniziativa 'Spesa sospesa', che consente ai consumatori che visitano il Mercato di donare cibo contadino di qualità a favore della Caritas Diocesana di Ravenna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento