Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

73esimo anniversario dell'eccidio di Madonna dell'Albero: la cerimonia

Si è ricordata la più efferata strage nazista in provincia di Ravenna, nella quale 56 civili furono barbaramente uccisi da truppe tedesche

Domenica mattina a Madonna dell’Albero il Comune e l’Anpi, il consiglio territoriale Ravenna sud e il comitato cittadino di Ponte Nuovo e Madonna dell’Albero hanno commemorato il 73esimo anniversario dell’eccidio di Madonna dell’Albero che avvenne il 27 novembre del 1944, la più efferata strage nazista in provincia di Ravenna, nella quale 56 civili furono barbaramente uccisi da truppe tedesche. In rappresentanza del Comune sono intervenuti l’assessora Ouidad Bakkali e il vicepresidente del consiglio territoriale Ravenna Sud, Antonio Onza.

Mercoledì 29 novembre si svolgerà la seconda rappresentazione, dedicata agli studenti delle classi terze della scuola media Ricci Muratori, dello spettacolo Avies, nell’auditorium dell’istituto comprensivo. Lo spettacolo è di Eugenio Sideri con Enrico Caravita, Giulia Casadio, Celeste Pirazzini, Matilde Pirazzini, Laura Sentiero. Le coreografie sono di Mariella Ciccarino, la produzione è di Lady Godiva Teatro. Il giorno 29 porteranno i saluti Gianandrea Baroncini, assessore al Decentramento, e Antonio Mellini, presidente del consiglio territoriale Ravenna sud.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

73esimo anniversario dell'eccidio di Madonna dell'Albero: la cerimonia

RavennaToday è in caricamento