rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca

Il 78° anniversario della Liberazione in piazza del Popolo con la banda e uno spettacolo teatrale

In occasione del 25 Aprile Ravenna ha celebrato con una serie di eventi il 78° anniversario della Liberazione su tutto il territorio

In occasione del 25 Aprile Ravenna ha celebrato con una serie di eventi il 78° anniversario della Liberazione su tutto il territorio. Alle 11 in piazza del Popolo sono state deposte le corone alla lapide dei partigiani caduti per la liberazione dal nazifascismo. Sono intervenuti Castrese De Rosa, prefetto della Provincia di Ravenna; Michele de Pascale, sindaco e presidente della Provincia di Ravenna; Renzo Savini, presidente provinciale Anpi di Ravenna. Si è svolta inoltre l’esibizione della Banda musicale cittadina.

Il 25 Aprile in piazza del Popolo a Ravenna (foto di Massimo Argnani)

A seguire è andato in onda l’evento teatrale “Senza fiato e di corsa”, scritto e diretto da Eugenio Sideri con Enrico Caravita, Carlo Giannelli Garavini, Matilde Pirazzini, Celeste Pirazzini e con la partecipazione di Asja Masoli, Giulia Natiello, Chiara Bongarzone, Lisa Venturi. L’evento racconta, attraverso la voce degli attori e i canti della Resistenza, alcuni episodi caratterizzanti la lotta per la liberazione in Romagna. Partigiani e staffette, ragazzi e ragazze che hanno scelto di battersi per la libertà e la democrazia.

Si è poi svolta la Pedalata della Liberazione – da Ravenna alla Pineta di Classe, lungo un itinerario che testimonia le azioni che, nel 1944, hanno contribuito alla liberazione di Ravenna. Lungo l’itinerario deposizione di corone nel parco Reginald Barton Stratton a Classe in omaggio al soldato inglese caduto durante la liberazione di Classe e, all’interno della pineta, al cippo in memoria di Vito Salvigni e Umberto Fussi, giovani partigiani del distaccamento “Garavini” caduti nella lotta di liberazione. All’arrivo, presso Ca’ Acquara (Pineta di Classe) i partecipanti sono stati accolti da un ristoro offerto da ATCRa2 e dalle associazioni venatorie.

Nel pomeriggio invece l’iniziativa promossa dalla sezione Anpi “Resistenza e libertà” di Ravenna, “Ciclismo – GranPremio 25 aprile Città di Ravenna”, con due appuntamenti: alle 14, nell’ area verde sportiva della Parrocchia di San Paolo, via Sighinolfi 20, “Gioca con la tua bicicletta: gara di cross e gimkana”. E alle 15 in piazzale Sighinolfi, la Gara Primi sprint riservata alle categorie Giovanissimi tesserati Federazione ciclistica italiana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 78° anniversario della Liberazione in piazza del Popolo con la banda e uno spettacolo teatrale

RavennaToday è in caricamento