Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Cervia

A 17 anni spaccia, rapina e fa il bullo in discoteca: arrestato

I Carabinieri di Cervia hanno arrestato un minorenne in flagranza per i reati di spaccio sostanze stupefacenti, furto con strappo, estorsione e tentata rapina in concorso

I Carabinieri di Cervia hanno arrestato in flagranza per i reati di spaccio sostanze stupefacenti, furto con strappo, estorsione e tentata rapina in concorso, un giovane di 17 anni residente a Cesenatico. I militari, intervenuti domenica mattina alle 5 all’interno di una discoteca, hanno accertato che poco prima il minorenne aveva ceduto 1 grammo di hashish ad un 24enne cesenate, quindi gli strappava lo smartphone pretendendo il pagamento estorsivo 10 euro, infine, spalleggiato da un complice che lo schiaffeggiava, ha tentato di rapinarlo di altro denaro. La vittima, sottrattasi agli aggressori, ha allertato il personale di sicurezza del locale che ha contattato immediatamente “112”.  Lo stupefacente è stato sequestrato, mentre lo smartphone ed il denaro sono stati restituiti alla vittima. Il minorenne è stato portato al centro di detenzione di Bologna, il maggiorenne è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore di droghe.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A 17 anni spaccia, rapina e fa il bullo in discoteca: arrestato

RavennaToday è in caricamento