A 'Cervia città giardino' Lugo dedica un'opera a Riccardo Todoli

Lugo partecipa all’esposizione con l’allestimento di una rotonda, all’interno della quale è stata collocata un’opera costruita con materiale di recupero e riciclo dall’artista Renato Mancini

La città di Lugo partecipa anche quest’anno alla 47esima edizione di “Cervia città giardino”, una delle più grandi esposizioni floreali all’aperto d’Europa. L’iniziativa è stata inaugurata giovedì 23 maggio all’Hotel Gallia di Milano Marittima. Lugo partecipa all’esposizione con l’allestimento di una rotonda, all’interno della quale è stata collocata un’opera costruita con materiale di recupero e riciclo dall’artista Renato Mancini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’opera è dedicata a Riccardo Todoli, il curatore della manifestazione scomparso lo scorso anno, ritratto su una panchina e accompagnato dalla scritta “Una vita al servizio del verde della sua città”. Alla realizzazione dell’installazione hanno collaborato i volontari della Consulta Lugo Est, il Rotary Club Lugo, Fata e Federico Randi. Sono inoltre state messe a dimora oltre 400 piante e quattro bossi, sistemati ai quattro lati, che completano così il giardino all’italiana allestito

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'impatto contro il guard-rail è violentissimo: ancora una tragedia in strada, muore una ragazza

  • Superenalotto, sfiorato il colpaccio: un solo numero lo priva di 20 milioni

  • Maltempo, Bassa Romagna ancora martoriata dalla grandine: chicchi grandi come noci

  • Fatale incidente nella notte: muore in bici investito da un'auto

  • Dalle parole si passa velocemente ai fatti: nel caos spunta una lama, accoltellato un ragazzo a Marina di Ravenna

  • Si "innamora" di una ragazza e chiede aiuto ai social per ritrovarla: storia a lieto fine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento