menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Cervia si fanno gli auguri di Natale con un video

Si chiama "Racconta il Natale!" l'iniziativa promossa dal Comune. Possono partecipare bambini e famiglie leggendo una filastrocca, cantando una canzone o condividendo un ricordo natalizio

E? Natale anche quest’anno, sebbene per tanti bambini l’atmosfera sia molto diversa da quella che conoscono. Per diffondere comunque calore e magia, il Comune di Cervia lancia per bambini e famiglie l’iniziativa "Racconta il Natale!". 

Per partecipare, bisogna inviare un video che contenga un augurio di Natale. Si puo? scegliere la modalita? preferita: leggere una filastrocca, raccontare una storia, condividere un ricordo, cantare una canzone, fare un balletto. L’unica clausola e? che il tema sia il Natale.

I bambini si possono far filmare soli, con la propria famiglia, con i propri animali domestici. Sono attesi video semplici, senza suoni o effetti distorti, meglio se girati in un ambiente luminoso (la luce naturale e? consigliata). C'è tempo per inviarli fino al 5 gennaio 2021. 

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, il video dev’essere in formato mp4 (lo si puo? girare con lo smartphone o con la fotocamera), durare non piu? di tre minuti, essere preferibilmente in formato orizzontale. Il progetto e? curato da Immaginante e i video vanno inviati, da parte di un genitore o di chi esercita la patria potestà, alla mail giulia@immaginante.com o con WhatsApp al numero +39 334 280 4710.

Bisogna allegare nome e cognome dei partecipanti, titolo e la dicitura “si autorizza la pubblicazione”. Immaginante provvedera? ai titoli di testa e di coda e, se il video e? silenzioso, a montare uno sfondo musicale. I video inviati, poi, verranno pubblicati su un canale Youtube del Comune di Cervi dedicato all’iniziativa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento