menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Giurisprudenza un nuovo indirizzo dedicato al porto e un Master in diritto marittimo

Il nuovo curriculum offrirà una specifica preparazione giuridica focalizzata a creare un giurista destinato a operare nel settore privato come nel settore pubblico negli ambiti portuale, dei trasporti e della logistica

Mercoledì mattina gli studenti universitari della Scuola di Giurisprudenza dell’Università di Bologna, sede di Ravenna, e gli studenti del quinto anno di Logistica dell’Itis Baldini e dell’Istituto Tecnico Commerciale Ginanni hanno avuto l’opportunità di conoscere il porto di Ravenna navigando lungo il canale Candiano a bordo della motonave Delfinus.

L’evento, organizzato dalla Scuola di Giurisprudenza nell’ambito delle iniziative dedicate alla Giornata del Mare, è stato l’occasione per presentare agli studenti degli istituti superiori il nuovo indirizzo Trasporti, Logistica e Sistemi portuali della laurea triennale in Giurista di impresa e delle amministrazioni pubbliche - Gipa. Il nuovo curriculum verrà attivato a Ravenna a partire dal prossimo anno accademico 2018/2019. Offrirà una specifica preparazione giuridica focalizzata a creare un giurista destinato a operare nel settore privato come nel settore pubblico negli ambiti portuale, dei trasporti e della logistica. A ciò seguirà l’attivazione di un Master (I livello) in Diritto marittimo, portuale e della logistica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento