menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A MimaOnIce una gara di solidarietà con i 'vip' del Grande Fratello: raccolti 32.550 euro

La cifra raccolta è destinata a sostenere i progetti selezionati quest’anno da Fabbrica del Sorriso, dedicati ai bisogni dei bambini

Una grande gara di solidarietà a Milano Marittima.  “Un risultato stellare” come ha commentato Valeria Marini durante il Charity gala dinner al Palace Hotel dove ha intrattenuto i concorrenti del Grande Fratello per sostenere le offerte dell’asta di beneficenza. La serata si è aperta con il  saluto di Massimo Ciampa, Segretario Generale di Mediafriends Onlus, che ha ringraziato i vip del Grande Fratello per aver accolto l’invito a partecipare all’ iniziativa solidale.

Sono stati raccolti  32.550 euro, frutto dell’asta di beneficenza e della vendita dell’albero addobbato con le palle di Mima nella casa del Grande Fratello, giunto domenica insieme ai vip a Milano Marittima. I 13 alberini addobbati con cifre stilistiche diverse dai 13 artisti che hanno risposto anche quest’anno alla iniziativa sono stati aggiudicati per un totale di 28.550 euro.  L’albero realizzato nella casa del GFVip è stato acquistato per 4000 euro da P.C. Distribution Srl. L'albero verrà donato all’ IRST di Meldola (Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori), eccellenza ben conosciuta in Romagna. A questa cifra complessiva verranno aggiunti i proventi finali della vendita delle palline che i vip hanno autografato nel pomeriggio all’Ice-park. 

Durante l’asta anche l’assessore alle Attività Produttive del Comune di Cervia Rossella Fabbri si è aggiudicata un albero artistico che donerà alle scuole elementari Mazzini di  Milano Marittima. La stessa Valeria Marini, il vincitore del Grande Fratello Vip 2018 Walter Nudo e un altro vip del reality, Maurizio Battista, hanno partecipato all’asta aggiudicandosi un alberello e contribuendo personalmente a questa serata di solidarietà. La cifra raccolta è destinata a sostenere i progetti selezionati quest’anno da Fabbrica del Sorriso, dedicati ai bisogni dei bambini: Fondazione Mission Bambini Onlus che offre in diverse città italiane supporto alle famiglie e alle mamme che non sono in grado di pagare la retta dell’asilo e del nido per i loro figli. Il secondo progetto si intitola A Regola d’Arte, ideato e promosso direttamente da Mediafriends in partnership con AS Rugby Milano, Song Onlus, Ciai Onlus, ActionAid e Ottava Nota, e si propone di favorire l’integrazione e la crescita sociale dei ragazzi che vivono nei quartieri disagiati delle città attraverso sport, il  rugby in questo caso,  e la musica. Beneficiari sono anche la Comunità di Sant’Egidio che con i corridoi umanitari garantisce, in modo sicuro e legale, l’ingresso in Italia di bambini e minori in fuga dalla guerra. Infine viene sostenuta l’attività di Amref Health Africa Onlus che è operativa negli slums di Nairobi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento