rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

A ponte nuovo l’inaugurazione di “oltre il giardino"

E’ in programma per venerdì alle 17, nell’ambito della “Sagra del Ponte” di Ponte Nuovo l’inaugurazione del giardino adiacente al Centro di salute mentale di via del Pino

E’ in programma per venerdì alle 17, nell’ambito della “Sagra del Ponte” di Ponte Nuovo l’inaugurazione del giardino adiacente al Centro di salute mentale di via del Pino. Giunge così a compimento il progetto “Oltre il giardino: semi di botanica delle emozioni per il giardino Franco Basaglia”,  ideato e condotto da Piera Pedezzi a nome dell’associazione “A.M.A. la vita” con la partecipazione degli alunni della scuola elementare Gulminelli.

Il progetto rientra nell’iniziativa del Comune “Adotta un progetto sociale - diventa un’azienda solidale - edizione 2011”, ed è stato “adottato” e finanziato dalla Cmc. L’iniziativa è patrocinata dal Comune e  sostenuta dal comitato cittadino di Ponte Nuovo. Interverranno, tra gli altri, l’assessore alle Politiche sociali e al Volontariato Giovanna Piaia. In questo primo anno scolastico sono stati piantumati gli alberi e gli arbusti principali nelle zone più visibili e fruibili; si rimanda agli anni prossimi una parte ulteriore di impianto fiori, altri arbusti, eventuali attrezzature fruibili dal pubblico (panche, tavoli...).

La volontà alla base del progetto è stata quella di creare un’area verde fruibile per il giardino “Franco Basaglia”, piazza delle Magnolie, antistante il Centro di salute mentale di via del Pino, rendendolo un luogo colorato ed accogliente sia per i frequentatori dello stesso Centro che per i cittadini residenti. È stato inoltre elaborato un progetto didattico con le classi quinte della adiacente scuola elementare Gulminelli e con le due scuole dell’infanzia, allo scopo di sensibilizzare i bambini alla cura e alla manutenzione del verde, in particolare del “loro” giardino, osservandone lo sviluppo giorno dopo giorno e contribuendo alla sua crescita.

Una delle operazioni periodiche più gravosa, il taglio del manto erboso, è stata ed è effettuata a cura  del comitato cittadino di Ponte Nuovo, mentre alcuni frequentatori del Centro sono stati coinvolti nelle operazioni di annaffiatura. I bambini delle classi quinte saranno disponibili a “raccontare” il progetto e ad illustrare  nei locali della palestra la mostra che loro stessi hanno allestito. Al termine dell'iniziativa, verso le 19, sarà possibile cenare allo stand gastronomico della sagra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A ponte nuovo l’inaugurazione di “oltre il giardino"

RavennaToday è in caricamento