Cronaca

A Riccardo Muti, Antonio Patuelli e al cardinal Zuppi il Premio Cassiodoro 2021

Il premio internazionale viene assegnato per l’impegno nella valorizzazione di importanti iniziative e promozioni sociali e culturali

Si terrà venerdì, alle 10, presso il complesso degli Antichi Chiostri Francescani di Ravenna, la XII Edizione del Premio Internazionale Cassiodoro il Grande.  Il Premio Cassiodoro, nato nel 2008, dopo l’introduzione del Presidente della Fondazione Cassa, Ernesto Giuseppe Alfieri e del Presidente dell’Associazione Centro Culturale Cassiodoro, don Antonio Tarzia, sarà attribuito quest’anno al Cardinal Matteo Maria Zuppi, Arcivescovo di Bologna, al Maestro Riccardo Muti, al Presidente dell’Abi e del Gruppo Cassa Ravenna, Antonio Patuelli, a Francesco Galli, imprenditore del settore tessile, e a Mimmo Morogallo, pittore dei Due Mondi.

Il Comitato Esecutivo dell’Associazione Centro Culturale Cassiodoro, ha voluto, in particolare, riconoscere ai premiati, attraverso la medaglia-gioiello del maestro Angelo Grilli di Pavia, l’impegno nel loro alto ruolo per la valorizzazione meritoria di importanti iniziative e promozioni sociali e culturali. Un’Onorificenza speciale verrà con l’occasione conferita dall’Associazione Centro Culturale Cassiodoro di Squillace a Monsignor Lorenzo Ghizzoni, Arcivescovo di Ravenna-Cervia.

Sono noti i fortissimi legami con Ravenna di Flavio Magno Aurelio Cassiodoro, Senatore, nato probabilmente a Squillace, in Calabria. Percorse un'importante carriera politica sotto il governo di Teodorico il Grande (493-526) e alla sua morte divenne ministro di Amalasunta, la figlia di Teodorico, succedutagli sul trono come reggente per il figlio Atalarico.  

A seguire nel pomeriggio, ore 17,00, sempre presso i Chiostri Francescani, un importante Convegno di studi su Cassiodoro e la medicina. Moderati da Domenico De Martino, interverranno noti cattedratici, lo storico Franco Cardini, Carlo Pappone, Alfredo Focà e Alessandro Ghisalberti. Al termine del Convegno seguirà una breve presentazione del volume Cassiodoro Primo Umanista. La serata sarà poi allietata alle ore 20,30, presso la Basilica di S. Giovanni Evangelista in Viale Farini, aperto alla cittadinanza (entro i limiti del protocollo anti-covid), da un concerto dell’Orchestra Arcangelo Corelli, con musiche di Corelli, Handel e Vivaldi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Riccardo Muti, Antonio Patuelli e al cardinal Zuppi il Premio Cassiodoro 2021

RavennaToday è in caricamento