Cronaca

A Sant'Agata parchi gratuiti per le attività sportive

Con questa scelta, l’amministrazione comunale intende sostenere le attività delle associazioni sportive, le quali hanno risentito fortemente della chiusura degli impianti sportivi per l’emergenza sanitaria

Fino al 31 ottobre 2020 le associazioni sportive potranno utilizzare gratuitamente le aree verdi comunali di Sant’Agata sul Santerno per riprendere le proprie attività sportive sospese durante l’emergenza Covid-19. Le aree a disposizione delle società sono il Grande Parco Vatrenus, il Parco Anse del Santerno, il Parco Volontari del 1848 e il Parco Cantine Emiliani. Con questa scelta, l’amministrazione comunale intende sostenere le attività delle associazioni sportive, le quali hanno risentito fortemente della chiusura degli impianti sportivi per l’emergenza sanitaria.

"Con questa operazione vogliamo aiutare le associazioni sportive nella ripresa, semplificando e ampliando la loro possibilità di fare attività rispettando le regole attuali - ha dichiarato il sindaco Enea Emiliani - Dobbiamo essere uniti nel cercare di rendere possibili ogni occasione di fare comunità, per ricostruire ciò che abbiamo perso in questi mesi”. Per fare richiesta di utilizzo è sufficiente compilare il modulo presente nella sezione Guida ai servizi - Cultura, sport e tempo libero del sito del Comune. Per ulteriori informazioni, contattare l’Urp al numero 0545919907.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Sant'Agata parchi gratuiti per le attività sportive

RavennaToday è in caricamento