rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca Sant'Agata sul Santerno

A Sant'Agata sul Santerno si cerca un nuovo gestore per la macelleria del centro

La nuova attività di macelleria assicurerà la continuità del servizio, in quanto andrà a sostituire la precedente, cessata per pensionamento dei titolari il 31 luglio scorso

C'è tempo fino al 24 ottobre per partecipare all’avviso di asta pubblica per la concessione in locazione di un immobile in piazza Ercole I Duca D’Este 6 a Sant’Agata sul Santerno. L’immobile, adibito all’attività di macelleria, si trova al piano terra e presenta una vetrina e una porta di ingresso lato strada, misura 50,62 mq ed è censito al catasto fabbricati di Sant’Agata sul Santerno al foglio 9, mappale 93, subalterno 31, categoria catastale C/1.

La nuova attività di macelleria assicurerà la continuità del servizio, in quanto andrà a sostituire la precedente, cessata per pensionamento dei titolari il 31 luglio scorso. L'Amministrazione comunale, riconoscendo l’importanza di mantenere tale servizio nel centro storico del paese, ha tempestivamente avviato l’attribuzione degli spazi a nuove attività di macelleria.

Sant’Agata sul Santerno conta circa 3mila abitanti, dista 4 km dal centro di Lugo e di Massa Lombarda ed è attraversata dalle strade provinciali San Vitale e Bastia lungo le direttrici di Ravenna, Bologna e Ferrara, con un passaggio di circa 20mila veicoli al giorno. Il centro storico del paese è facilmente accessibile, con ottima possibilità di parcheggio nei pressi dell’attività.

L’importo a base d’asta è di 4.946,16 euro all’anno e l’assegnazione sarà fatta sulla base del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, pur considerando anche l’esperienza maturata, il progetto di gestione dell’attività e le proposte di servizi complementari. Gli interessati dovranno obbligatoriamente visionare l’immobile rivolgendosi all'ufficio tecnico del Comune di Sant’Agata sul Santerno, previo appuntamento telefonando allo 0545 919911 o scrivendo a tecnico@comune.santagatasulsanterno.ra.it. Ai partecipanti sarà rilasciata apposita attestazione di sopralluogo, che dovrà essere allegata all’offerta.

Le domande dovranno pervenire presso il Servizio Appalti e Acquisti dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, entro le ore 13 di lunedì 24 ottobre 2022. Per informazioni di carattere amministrativo è possibile rivolgersi al Servizio Appalti e acquisti dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna (0545 38597 - 38527, appalti@unione.labassaromagna.it). Il bando e i moduli sono disponibili sul sito dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna Contratti, Bandi di gara - Aste immobiliari alienazioni locazioni concessioni (link: https://www.labassaromagna.it/Unione-dei-Comuni/Bandi-di-gara/Aste-Immobiliari-Alienazioni-Locazioni-Concessioni/).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Sant'Agata sul Santerno si cerca un nuovo gestore per la macelleria del centro

RavennaToday è in caricamento