menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A uno chef cervese la medaglia d'oro delle 'Olimpiadi di cucina artistica 2020'

Le Olimpiadi si sono svolte nel mese di febbraio a Stoccarda con 1800 concorrenti, 110 team e 800 partecipanti singoli provenienti da 67 nazioni

Il sindaco di Cervia Massimo Medri ha incontrato Marco Zugliani, che ha vinto la medaglia d'oro alle Olimpiadi di cucina artistica del 2020. Le Olimpiadi si sono svolte nel mese di febbraio a Stoccarda con 1800 concorrenti, 110 team e 800 partecipanti singoli provenienti da 67 nazioni. Marco Zugliani, chef dell’hotel Benini di Milano Marittima, nella categoria cucina artistica (sculture edibili da buffet), ha stupito i giudici con un’opera dal titolo "Moment of being" che rappresentava un volto di donna con i capelli controvento e altre decorazioni, tutto a base di pasta di mais.

Marco è trentino di nascita, ma ormai cervese da parecchi anni, e si è aggiudicato la medaglia d'oro sbaragliando i concorrenti selezionati provenienti da tutto il mondo. Lo chef non è nuovo a questi traguardi: più volte infatti è salito sul podio e questa è la seconda medaglia d’oro consecutiva alle olimpiadi.

“Il percorso per ottenere questi risultati è stato lungo e faticoso - ha dichiarato Marco - ma la perseveranza e la tenacia mi stanno dando risultati strepitosi, e sono orgoglioso di essere arrivato alla medaglia d'oro già per la seconda olimpiade consecutiva. Un ringraziamento particolare all'hotel Benini e alle diverse aziende che mi hanno sostenuto".

zugliani4-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento