Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Bagnacavallo

A14 Dir, nuovo svincolo a Bagnacavallo: la Regione conferma l'impegno

Durante l’incontro è stato affrontato il tema del nuovo svincolo A14 Dir a Bagnacavallo che collegherà l’autostrada alla statale 256 San Vitale, in località Borgo Stecchi

Mercoledì a Bologna i consiglieri regionali Mirco Bagnari e Manuela Rontini hanno incontrato, insieme al sindaco di Bagnacavallo, Eleonora Proni, l’assessore regionale ai Trasporti Raffaele Donini. Durante l’incontro è stato affrontato il tema del nuovo svincolo A14 Dir a Bagnacavallo che collegherà l’autostrada alla statale 256 San Vitale, in località Borgo Stecchi. Il costo complessivo dell’opera, che è in programma da anni, è di 5,8 milioni di euro (3,2 milioni di euro di contributo da parte della Regione Emilia Romagna, mentre i restanti saranno erogati dalla Provincia di Ravenna, 2,5 milioni, e da imprese del territorio bagnacavallese, 100 000 euro).

"Siamo molto soddisfatti dell’incontro – dichiarano i consiglieri regionali Mirco Bagnari e Manuela Rontini -. L’assessore Donini ci ha confermato l’impegno della Regione su questo progetto strategico per la viabilità del Comune di Bagnacavallo e della Bassa Romagna. Lo svincolo, permetterà infatti, di ridurre fortemente il traffico di attraversamento del centro urbano di Bagnacavallo". "Proprio per l’importanza che ha quest’opera per il territorio - concludono Bagnari e Rontini - continueremo a vigilare. Tempi certi e risorse definite: queste le priorità su cui terremo alta l’attenzione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A14 Dir, nuovo svincolo a Bagnacavallo: la Regione conferma l'impegno

RavennaToday è in caricamento