Abbandona rifiuti e anche un frigorifero: cittadino multato

Il responsabile della violazione è stato individuato grazie al controllo diretto degli agenti di Polizia locale e degli operatori di Hera

A pochissimi giorni di distanza dall’ultima sanzione, nel territorio di Massa Lombarda è stato individuato e sanzionato un altro cittadino per abbandono improprio di rifiuti, questa volta in via Libertà. Il responsabile della violazione, un massese, è stato individuato grazie al controllo diretto degli agenti di Polizia locale del presidio di Massa Lombarda e degli operatori di Hera e gli è stata comminata una sanzione di 104 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Conferire correttamente e dentro agli appositi contenitori i rifiuti aiuta a tenere pulita la propria città e chi non vuole bene alla propria comunità deve assumersene la responsabilità – dichiara il sindaco di Massa Lombarda Daniele Bassi - Per avere un territorio pulito i cittadini devono compiere poche azioni, ma in modo corretto e consapevole. È necessario che questa diventi un’abitudine comune perché certi comportamenti non sono ammissibili e noi continueremo a perseguirli nel modo più fermo possibile. Di fianco al cassonetto di via Libertà è stato ritrovato anche un frigorifero. Da tempo è a disposizione dei cittadini il servizio di ritiro gratuito dei rifiuti ingombranti, anche elettrodomestici con componenti elettronici, è sufficiente telefonare al numero verde 800999500. Anche per questo chi ha abbandonato un frigo in quel punto si è dimostrato profondamente incivile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato nei boschi dopo tre giorni insieme al suo fedele cane: "Nelle ore più fredde ci scaldavamo vicini"

  • Troppi casi di Coronavirus nelle classi: chiude un'altra scuola

  • 10 alunni e 2 insegnanti positivi al Covid: la scuola chiude e fa il tampone a tutti

  • La giovane che sfida la crisi per realizzare il suo sogno: aprire un forno-cioccolateria

  • Violento tamponamento tra due camion in autostrada: traffico in tilt

  • Scoppia un focolaio di Coronavirus in casa di riposo: 50 contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento