I pini di via Maggiore saranno abbattuti: lavori solo posticipati

I manifestanti che martedì mattina sono scesi in strada a difesa dei pini di via Maggiore sono riusciti a spostare i lavori, ma non a fermarli del tutto

Foto Massimo Argnani

I manifestanti che martedì mattina sono scesi in strada a difesa dei pini di via Maggiore sono riusciti a spostare i lavori, ma non a fermarli del tutto. Dal Comune di Ravenna, infatti, spiegano che i lavori annunciati nei giorni scorsi di messa in sicurezza del manto stradale e dei marciapiedi in via Maggiore, resi sconnessi dalle radici degli alberi, "sono e rimangono necessari, ivi compresi gli abbattimenti dei sette alberi che, a seguito di una verifica da parte di un agronomo incaricato, sono risultati in condizioni critiche e rientrano, appunto, nella classe di rischio per la quale è necessario l’abbattimento".

"L’intervento riguardante i lavori di sistemazione di un tratto di strada, sottostrada e marciapiedi era stato preceduto da una attenta e scrupolosa fase di progettazione, valutazione e comunicazione - precisano dall'amministrazione comunale - Il cantiere è stato semplicemente rinviato di alcuni giorni per garantirne lo svolgimento in condizioni di massima sicurezza. Per la centralità di via Maggiore, l’alta densità di traffico, la pericolosità e il conseguente tasso di incidentalità questo cantiere rappresenta un passo avanti necessario per il tanto atteso miglioramento complessivo della fruibilità, anche ciclabile e pedonale, dell’area. Le scelte dell'amministrazione sono prioritariamente orientate a tutelare la sicurezza dei cittadini".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Foto Massimo Argnani

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tuffa nella piscina dell'hotel, poco dopo lo ritrovano morto in acqua

  • Imbocca la Classicana contromano: schianto tra due auto e un camion

  • Sassi dal cavalcavia, colpita un'auto con una famiglia a bordo: "Un grande spavento per i bimbi"

  • Colpita dal muletto in retromarcia: infortunio mortale in azienda

  • Trovato senza sensi in acqua, morto un anziano turista in spiaggia

  • Si schianta contro il guard rail in autostrada: automobilista in gravi condizioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento