Abbonamenti del bus non utilizzati: c'è ancora tempo per chiedere i voucher

Il termine per presentare la propria domanda è fissato per il 30 novembre 2020, ma i voucher emessi potranno essere spesi entro un anno dal loro rilascio

Ci sono ancora pochi giorni per richiedere l’emissione dei voucher per il rimborso degli abbonamenti mensili o annuali degli autobus di Start Romagna non goduti durante il lockdown della primavera scorsa causato dal Covid. Il termine per presentare la propria domanda è fissato per il 30 novembre 2020, ma i voucher emessi potranno essere spesi entro un anno dal loro rilascio.

Le domande vanno presentate online sul portale che resterà attivo fino al 30 novembre. Solo per gli abbonamenti mensili la richiesta va presentata presso i Punto Bus di Start Romagna. L'azienda del trasporto pubblico ricorda che hanno diritto al rimborso gli abbonati mensili e annuali, studenti e lavoratori, che non hanno potuto usufruire dei rispettivi abbonamenti durante il periodo del lockdown: per gli studenti il periodo massimo riconosciuto è quello compreso fra il 23 febbraio ed il 3 giugno 2020, mentre per i lavoratori va dall’8 marzo al 17 maggio 2020.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ravenna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cristiano dedica il suo 'brodetto che innamora' al marito e conquista i giudici di Masterchef

  • Tragico infortunio sul lavoro: muore operaio di 26 anni

  • Muore a 26 anni, l'appello: "Aiutateci a trovare una casa per le sue gatte"

  • Nuovo decreto: visite agli amici solo in due, niente asporto dopo le 18 per i bar e 'area bianca'

  • Carcasse di animali e 600mila euro in contanti nello studio: sequestro da 1 milione al veterinario

  • La lotta contro il covid di Fausto Gresini: nuovo peggioramento delle condizioni, "Ha febbre alta"

Torna su
RavennaToday è in caricamento