Lancia sdraio per evitare il controllo: "vù cumprà" vendeva costumi firmati

I Carabinieri avevano già avvistato l’uomo, quando è sceso dal suo furgone, sul quale sono stati estesi i controlli

Continuano i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Ravenna contro il fenomeno dell'abusivismo commerciale in spiaggia. Un venditore ambulante, alla vista dei militari della stazione di Lido Adriano, ha tentato di sottrarsi al controllo, scappando sulla sabbia e spostando i lettini da mare per ostacolarne la corsa. Resosi conto di essere ormai braccato, ha pensato bene anche di lanciare una sdraio all’indirizzo dei militari, che sono poi riusciti a raggiungerlo e fermarlo

L'uomo, un marocchino residente nel riminese, che vantava già diversi tipi di precedenti di polizia, si trovava all’interno di uno stabilimento balneare per vendere la tipica mercanzia da mare, tra cui teli, cappelli, braccialetti e chincaglierie varie. I Carabinieri avevano già avvistato l’uomo, quando è sceso dal suo furgone, sul quale sono stati estesi i controlli.

All’interno, sono stati rinvenuti costumi di varie marche, anche di alto valore; poiché gli indumenti non risultavano contraffatti e dato che il marocchino non sapeva fornire una valida spiegazione al suo possesso di tali beni, è stato denunciato anche la ricettazione, in quanto verosimilmente dovevano trattarsi di capi d’abbigliamento provenienti da circostanze illecite.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ stato poi denunciato all’autorità giudiziaria anche per la resistenza che ha opposto ai Carabinieri intervenuti, che fortunatamente non hanno riportato lesioni. Pltre a tutte le sanzioni amministrative contestategli per la vendita ambulante senza la prescritta licenza; l’ammontare delle multe si avvicina ai 6mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Dopo 56 anni e 3 generazioni chiude lo storico supermercato: "A quell'epoca in paese c'erano 4 negozi"

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento