Acqua disgustosa, il M5S manda un'interrogazione in Regione

Dopo un intervento della sezione ravennate del movimento grillino, anche il Consigliere Regionale del M5S Andrea Defranceschi punta il dito con un'interrogazione in Regione

Protesta per l’acqua disgustosa, per odore e sapore, a volte anche colore, che arriva da oltre una settimana in ampie zone di Ravenna anche il Movimento 5 Stelle. Dopo un intervento della sezione ravennate del movimento grillino, anche il Consigliere Regionale del M5S Andrea Defranceschi punta il dito con un'interrogazione in Regione: “Lo scorso 27 agosto Hera ha diramato una nota alla stampa nella quale rassicurava i cittadini di Ravenna circa la qualità organolettica dell'acqua potabile, dichiarando che le caratteristiche chimico-fisiche e microbiologiche dell'acqua erano rimaste conformi alla legge. Questo non spontaneamente, ma solo in seguito a continue segnalazioni fatte dai cittadini almeno dal 25 agosto”.

E ancora De Franceschi: “Il problema, a detta di Hera, è riconducibile all'erronea immissione di acque provenienti dal fiume Reno, nella canaletta denominata "ex Anic", che alimenta l'impianto di potabilizzazione della città. Questo in seguito a un inconveniente verificatosi durante operazioni idriche realizzate da un'azienda privata nella Valle della Canna a nord di Ravenna. In attesa degli esiti delle analisi, che richiedono fisiologicamente comunque un certo lasso di tempo, non si poteva ovviamente sapere se l'acqua rispondeva  o meno ai requisiti di potabilità stabiliti dal D.Lgs 31 del 2001. Si interroga la Giunta per sapere 1.per quale motivo non sono state pubblicate le analisi nel momento in cui i risultati sono stati disponibili, a beneficio e tranquillità, dato che le stesse risulterebbero, secondo quanto dichiarato dal gestore, negative e per quale motivo, una volta individuato il problema, non sia stata fatta alcuna interruzione del servizio e nessuna comunicazione, in attesa delle analisi effettuate, in via precauzionale, a tutela della salute pubblica, in particolare di bambini, anziani o soggetti immunodepressi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "Emilia-Romagna zona gialla da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

  • Camion dei pompieri si ribalta di ritorno da un incidente: 3 feriti in ospedale

  • Schianto contro un albero: perde la vita un giovane di 22 anni

  • Un lupo alle porte del centro città: "Ha la rogna, ma non è pericoloso"

  • Coronavirus, numeri ancora alti: 17 vittime nel ravennate, muore un 55enne

Torna su
RavennaToday è in caricamento