rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Cronaca Bagnacavallo

Bagnacavallo, oltre 1,5 milioni di euro per l'adeguamento sismico della scuola media

Il decreto del presidente del consiglio dei ministri che ufficializza l'assegnazione delle risorse, pubblicato alla fine di novembre, stabilisce inoltre i tempi dell'intervento

Sono state ufficialmente stanziate le risorse statali per un importante intervento di adeguamento sismico della scuola media Graziani di Bagnacavallo. Si tratta di oltre un milione e 200mila euro, che si andranno così ad aggiungere ai 300mila previsti in bilancio dal Comune di Bagnacavallo. Le risorse erano state richieste dall'Amministrazione comunale bagnacavallese alla Regione Emilia-Romagna, che ha stilato una graduatoria di priorità. Il progetto della scuola media Graziani è risultato il primo in ordine di finanziamento, assieme a soli altri tre istituti scolastici della regione, tutti romagnoli (Predappio, Savignano sul Rubicone e Mercato Saraceno).

Il decreto del presidente del consiglio dei ministri che ufficializza l'assegnazione delle risorse, pubblicato alla fine di novembre, stabilisce inoltre i tempi dell'intervento. L'affidamento dei lavori dovrà essere fatto entro dodici mesi, e le opere dovranno concludersi necessariamente entro tre anni. "Si tratta di una bellissima notizia per tutto il nostro territorio comunale – commenta l'assessore ai Lavori Pubblici Rita Contessi –. L'adeguamento sismico delle scuole medie di Bagnacavallo è fondamentale e da tempo come Amministrazione comunale eravamo attivi per poter reperire le risorse necessarie a livello nazionale. Abbiamo incontrato in questi giorni la dirigente scolastica dell'Istituto comprensivo Berti, Maria Del Gaudio, per informarla dello stanziamento e ora ci metteremo subito al lavoro per definire, in condivisione con tutto il mondo della scuola, le fasi operative e il cronoprogramma dei lavori. Sappiamo che ci saranno inevitabili disagi da affrontare – conclude Rita Contessi – ma ci impegneremo assieme alla scuola per limitarli al massimo, tutelando sempre l'attività didattica del nostro Istituto comprensivo, consapevoli che questo intervento sarà di grande importanza per tutta la comunità bagnacavallese e per le generazioni future."
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagnacavallo, oltre 1,5 milioni di euro per l'adeguamento sismico della scuola media

RavennaToday è in caricamento