"Adriatica chiusa a causa di un po' di pioggia: basta tagli, serve manutenzione"

Giovanni Paglia, candidato alle elezioni politiche del 4 marzo di Liberi e Uguali, sferra un attacco sulla sicurezza stradale; dello stesso parere anche la candidata Samantha Gardin

Foto Massimo Argnani

"Una settimana di pioggia è sufficiente a rendere inutilizzabile un tratto di un’arteria fondamentale come la statale Adriatica: a questo portano anni di tagli agli investimenti pubblici, che significano minore manutenzione ordinaria e straordinaria". Giovanni Paglia, candidato alle elezioni politiche del 4 marzo di Liberi e Uguali, sferra un attacco sulla sicurezza stradale. "Noi diciamo basta alla politica dei bonus, utile solo a comprare consenso di breve periodo, per lanciare invece un grande piano di manutenzione del territorio e di rilancio delle infrastrutture - conclude Paglia -Riteniamo che così si venga incontro anche alle necessità del sistema imprenditoriale, e non con sgravi fiscali a pioggia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Maltempo e buche alte dieci centimetri, traffico in tilt: chilometri di code

Di parere simile anche la candidata del centrodestra alla Camera Samantha Gardin: "Uno scenario che ha ridotto la statale Adriatica in condizioni di estrema criticità, mettendo a dura prova la viabilità e la sicurezza degli automobilisti. Questo è solo l’ennesimo tragico esempio di come i vertici del Partito Democratico abbiano fallito anche dal punto di vista della pianificazione e riqualificazione della rete infrastrutturale ravennate. Nel corso di tutti questi anni, la Provincia di Ravenna ha sofferto la mancanza di un piano di investimenti infrastrutturali che permettesse, una volta per tutte, di potenziare la viabilità a lunga percorrenza e la sicurezza di strade come l'Adriatica  o la Romea. E' il momento di cambiare registro e dare impulso e accelerazione alla viabilità ravennate”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tuffa nella piscina dell'hotel, poco dopo lo ritrovano morto in acqua

  • Imbocca la Classicana contromano: schianto tra due auto e un camion

  • Colpita dal muletto in retromarcia: infortunio mortale in azienda

  • Sassi dal cavalcavia, colpita un'auto con una famiglia a bordo: "Un grande spavento per i bimbi"

  • Trovato senza sensi in acqua, morto un anziano turista in spiaggia

  • Si schianta contro il guard rail in autostrada: automobilista in gravi condizioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento