Grande festa per i giovani donatori di sangue di Advs Ravenna

Si è svolto venerdì sera alle Artificerie Almagià il "Party Only Under 28", una serata dedicata interamente ai giovani donatori di sangue dell'Associazione Advs Onlus, con il patrocinio del Comune

Grande festa per i giovani donatori di sangue di Advs Ravenna. Si è svolto venerdì sera alle Artificerie Almagià il "Party Only Under 28", una
serata dedicata interamente ai giovani donatori di sangue dell'Associazione Advs Onlus, con il patrocinio del Comune. Una grande festa per ringraziare e riunire i donatori dai 18 ai 28 anni. Ad accogliere i ragazzi c'era una ricca apericena a buffet, con stuzzichini, piatti caldi e freddi per tutti i gusti. La grande sala si è riempita velocemente. L'arredamento con bassi tavolini e grandi cuscini ha subito creato un'atmosfera molto informale e piacevolmente rilassata.

La musica non è mai mancata, abilmente mixata dal Dj Jurymaru di Radio Studio Delta, dopo aver allietato in sottofondo la cena, ha cambiato ritmo facendo scendere tutti in pista dove anche i più timidi si sono lanciati nei balli. "Una serata serena e piena di divertimento - ha commentato il presidente di Advs Ravenna, Monica Dragoni - è bello vedere tutti questi ragazzi, che con grande semplicità, donano il sangue ed aiutando il prossimo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Un gesto meraviglioso in apparenza semplice ma di grande valore umano che unisce questa fascia di giovani rendendoli attivi nella propria comunità a dimostrazione di quanto siano partecipi alla vita sociale - ha concluso Dragoni -. Donare il sangue fa bene a chi lo riceve, ma è molto gratificante anche per chi lo dona. È un atto di grande responsabilità morale che salva una vita. Il sangue, un bene prezioso per la vita non può essere riprodotto in laboratorio e pertanto ci sarà sempre bisogno di donatori". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Coronavirus, la nuova fotografia dei contagiati: undici sono in isolamento domiciliare

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Coronavirus, due positivi a scuola: quarantena per alunni e docenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento