rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca

Agevolazioni sulle bollette: i requisiti e le modalità di accesso

Il Comune di Ravenna ha aperto il bando riguardante le agevolazioni per il pagamento della tariffa del servizio idrico integrato per il 2017 agli utenti che vivono in situazione di disagio economico

Il Comune di Ravenna ha aperto il bando riguardante le agevolazioni per il pagamento della tariffa del servizio idrico integrato per il 2017 agli utenti che vivono in situazione di disagio economico. L’intervento è destinato ai cittadini residenti nel Comune di Ravenna, con una attestazione Isee, in corso di validità, inferiore o uguale a 10mila euro, utenti domestici con un contratto di fornitura diretto o condominiale relativo all’abitazione di residenza.

L’agevolazione, calcolata in base al numero dei componenti il nucleo famigliare anagrafico e al valore dell’attestazione Isee, è riconosciuta come uno sconto direttamente in bolletta Queste le agevolazioni riconosciute: 60 euro per ogni componente della famiglia (fino ad un massimo di 8) in presenza di indicatore Isee minore o uguale a 2.500 euro; 40 euro per ogni componente della famiglia (fino ad un massimo di 8) in presenza di indicatore Isee maggiore di 2.500 e minore o uguale a 10mila euro. Atersir (Agenzia regionale per il servizio idrico) si riserva la facoltà di rideterminare l’importo nel caso le domande presentate non trovino copertura nel fondo stanziato. Saranno effettuati controlli sulla veridicità delle dichiarazioni rese, anche in collaborazione con altri enti. Le domande devono essere presentate entro le 12 del 30/09/2017.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agevolazioni sulle bollette: i requisiti e le modalità di accesso

RavennaToday è in caricamento