Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Cervia / Strada Statale 16 Adriatica

Adriatica, maxi rotonda di Pinarella: lavori in dirittura d’arrivo

La viabilità sarà temporanea e si protrarrà per circa 2 mesi, per consentire il termine della strada di collegamento con via Tritone

Si stanno per concludere gli importanti lavori per il nuovo svincolo e sottopasso tra la Statale 16 Adriatica e la 71 bis. Collegata a quell’opera vi è anche la strada di collegamento tra la rotatoria terminale del sottopasso (in corrispondenza della via Valpassiria) e la rotonda di via Tritone-Via Platone (sotto il pensile dell’acquedotto) che costituirà il nuovo accesso per chi proviene da Cesena e A14 alla località di Pinarella.  Tale opera consente di eliminare un semaforo, vari passaggi a livello e di rendere molto più scorrevole la viabilità specie nei mesi estivi.

Per rispettare i tempi stabiliti da convenzione si rende necessario procedere alla chiusura entro l’anno del Passaggio a Livello di Via Caduti per la Libertà a partire dal 21 dicembre. Non essendo ancora terminata la strada di collegamento tra il sottopasso e la rotonda di Viale Tritone si deve operare l’apertura del sottopasso e della viabilità sulla via Pinarella, passando per la via Valpassiria. 

Tale azione permette di mantenere aperto anche al termine dei lavori dello svincolo SS16-71 bis, il passaggio a livello “Casello del Diavolo” tra via Caduti per la Libertà e Via Malva Sud. La viabilità sarà temporanea e si protrarrà per circa 2 mesi, per consentire il termine della strada di collegamento con via Tritone. L’apertura sarà in modalità di cantiere con l’istallazione di semafori e relativa segnaletica temporanea. Una volta terminata la nuova strada di collegamento, la via Valpassiria tornerà a traffico locale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Adriatica, maxi rotonda di Pinarella: lavori in dirittura d’arrivo

RavennaToday è in caricamento