menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggredisce i Carabinieri con spinte e strattoni: era ubriaco

La pattuglia, nel transitare in via Romea sud, ha notato l’uomo completamente ubriaco che procedeva caracollando, fermandosi per verificare le sue condizioni

I Carabinieri della Stazione di Savio, nel corso di un servizio perlustrativo per il controllo del territorio del territorio, hanno arrestato in flagranza per i reati di violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni personali aggravate e ubriachezza un operaio 55enne residente a Savio di Ravenna.

La pattuglia, alle 02.00 circa, nel transitare in via Romea sud ha notato l’uomo completamente ubriaco che procedeva caracollando, fermandosi per verificare le sue condizioni. Questi, alla vista dei Carabinieri, avrebbe iniziato a inveire nei loro confronti, per poi aggredirli con spinte e strattoni cercando di fuggire, venendo tuttavia bloccato prima che potesse dileguarsi. Un militare ha riportato lievi lesioni a un braccio. L’arrestato, trascorsa la notte in camera di sicurezza, giovedì mattina è comparso davanti al Giudice ravennate che ha convalidato l’arresto e fissato la data dell’udienza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Attualità

Russi, partono i corsi di lingua del Comitato di Gemellaggio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento