Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Faenza

Tenta di rapinare un anziano e lo ferisce con un coltellino: arrestata

Col coltellino ha ferito ad una mano l’anziano, che è stato immediatamente soccorso da alcuni passanti e poi portato in ospedale in ambulanza

Sono stati veri attimi di terrore quelli capitati venerdì sera ad un 81enne che abita in pieno centro a Faenza. L’anziano, mentre stava entrando a casa sua, è stato assalito alle spalle da una donna a volto coperto, che ha tentato di rapinarlo minacciandolo con un coltello. Alla fine, la donna colta di sorpresa dall’imprevista resistenza della vittima, si è data alla fuga. Col coltellino ha ferito ad una mano l’anziano, che è stato immediatamente soccorso da alcuni passanti e poi portato in ospedale in ambulanza.

Il brutto episodio di cronaca è avvenuto circa alle 19:30 in via Naviglio ed ha visto come protagonista un 81enne, che, dopo aver raggiunto a piedi propria abitazione, mentre stava aprendo il portone d’ingresso del condominio, si è sentito spingere violentemente alle spalle da una persona con il volto coperto da una sciarpa che ha cominciato a tastargli le tasche alla ricerca del portafogli.

Quando il povero 81enne ha realizzato che non si trattava di uno scherzo di cattivo gusto come gli era sembrato all’inizio bensì un’aggressione vera e propria, si è difeso come meglio poteva gridando aiuto per attirare l’attenzione del vicinato. nel corso della colluttazione la vittima, nonostante l’età, è anche riuscita a trascinare il suo aggressore fuori dall’androne mettendolo in fuga. in quelle fasi concitate però è rimasto ferito  ad uno mano dalla lama del coltello che il rapinatore aveva in mano.

Nel frattempo qualcuno ha telefonato al numero di emergenza 112 e sul posto è stata inviata una pattuglia del Nucleo Radiomobile a sirene spiegate, che ha raccolto le prime testimonianze. Un passante, che ha dichiarato ai militari di aver assistito a tutta la scena, ha raccontato che l’anziano era stato aggredito da una donna robusta che, vistasi scoperta dal vicinato che si era affacciato per le grida dell’anziano, si era data alla fuga verso piazzale sercognani urlando di essere stata vittima di un tentativo di violenza sessuale.

I militari dell’arma a quel punto hanno setacciato la zona finchè all’interno del bar all’angolo con viale IV Novembre hanno trovato una donna, una 39enne faentina in evidente stato di ubriachezza corrispondente alla descrizione dei testimoni. La donna aveva ancora in tasca un piccolo coltellino multiuso di tipo “svizzero” con le tracce di sangue sulla lama, pertanto è stata portata nella caserma della compagnia carabinieri di via giuliano da maiano per accertamenti. 

L’anziano che ha subito il tentativo di rapina, giunto in ospedale in ambulanza, è stato refertato con dieci giorni di prognosi per il taglio alla mano procurato dal coltello della donna che lo voleva rapinare. Ai carabinieri che lo hanno interrogato l’81enne ha raccontato di aver temuto il peggio quando si è accorto che perdeva molto sangue dalla mano ma fortunatamente la ferita si è poi rivelata meno grave del previsto, anche se saranno necessari ulteriori accertamenti per verificare se la lama ha “toccato” anche il tendine.

L’uomo ha spiegato che prima dell’aggressione aveva avuto la sensazione che qualcuno lo seguisse e che poi ha fatto di tutto per difendersi riuscendo anche a mordere al braccio la donna armata di coltello. quest’ultima, per difendersi, anche davanti ai carabinieri ha ripetuto di essere stata lei la vittima di un tentativo di stupro ad opera dell’81enne, ma quella versione è stata completamente smentita non solo dalle dichiarazioni di un testimone ma anche dalle condizioni fisiche dell’anziano, assolutamente incompatibili con le accuse rivoltegli dalla 39enne.

La donna è stata quindi arrestata con l’accusa di “tentata rapina aggravata e lesioni personali” oltre che per “porto illegale di arma da taglio”. Il pubblico ministero Cristina D'Aiello, informata della vicenda, ha avallato il provvedimento dei carabinieri ed ha disposto che la donna venisse portata in carcere a Bologna. Nelle prossime ora ci sarà l’udienza di convalida dell’arresto davanti al gip del tribunale di Ravenna.

coltellino-rapina-anziano-faenza-22-settembre-2017-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di rapinare un anziano e lo ferisce con un coltellino: arrestata

RavennaToday è in caricamento