Venerdì, 6 Agosto 2021
Cronaca Centro / Viale Giorgio Pallavicini

Trovato con la droga dà in escandescenze e aggredisce due Carabinieri

Dal semplice controllo è scaturita una vera e propria aggressione nei confronti di due Carabinieri che stavano svolgendo il loro lavoro

Dal semplice controllo è scaturita una vera e propria aggressione nei confronti di due Carabinieri che stavano svolgendo il loro lavoro. E' successo domenica sera, intorno alle 9, in via Pallavicini. Una pattuglia del radiomobile dei Carabinieri di Ravenna ha fermato per un controllo un 28enne tunisino, già noto per reati legati allo spaccio di sostanze stupefacenti. Questi, all'improvviso, ha dato in escandescenze aggredendo i due militari.

Sul posto si sono precipitati in soccorso altri uomini dell'Arma e la Polizia di stato, ma prima del loro arrivo i due militari sono riusciti ad ammanettare il 28enne e a metterlo in auto. L'uomo aveva addosso diversa sostanza stupefacente, del tipo cocaina e hashish. Il tunisino ha trascorso la notte in camera di sicurezza al comando provinciale, in attesa di giudizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato con la droga dà in escandescenze e aggredisce due Carabinieri

RavennaToday è in caricamento