Pestato a sangue in discoteca: ferito il figlio del sindaco di Roncofreddo

Il malcapitato è stato operato all'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Vecchiazzano, dove si trova ricoverato. Non è in pericolo di vita

Aggredito con calci e pugni in una discoteca di Pinarella. Vittima dell'episodio, avvenuto la notte di Pasqua, il figlio 19enne dell'ex presidente della Provincia di Forlì-Cesena e attuale sindaco di Roncofreddo, Massimo Bulbi. Secondo la versione fornita dal ragazzo, sarebbe stato improvvisamente accerchiato da un gruppo di ragazzi, forse di nazionalità albanese, che l'hanno da lì a poco pestato a sangue, rompendogli il setto nasale. Subito è intervenuto il personale del locale, che ha fatto uscire dal locale da ballo i giovani coinvolti. Il malcapitato è stato operato all'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Vecchiazzano, dove si trova ricoverato. Non è in pericolo di vita. La famiglia del giovane, riporta la stampa locale, ha annunciato che martedì presenterà un esposto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, due positivi a scuola: quarantena per alunni e docenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento