rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Dal battibecco al pugno in faccia all'avversario: calciatore denunciato

Un 19enne di Fusignano è stato denunciato dai Carabinieri della stazione di Savio con l'accusa di lesioni

I Carabinieri della Stazione di Savio, al termine di un'attività investigativa, hanno denunciato un 19enne di Fusignano con l'accusa di lesioni. Lo scorso novembre, al termine di una partita di calcio amatoriale giocata a Savio, il giovane giocatore della squadra ospite, all’esito di un battibecco iniziato in campo, si è recato negli spogliatoi della squadra di casa ed ha sferrato un pugno sul naso al 20enne portiere avversario, facendolo sanguinare e provocandogli lesioni guaribili in un paio di giorni. Per la cronaca la partita si era conclusa con un pareggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal battibecco al pugno in faccia all'avversario: calciatore denunciato

RavennaToday è in caricamento