Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Ai Giardini pubblici 1300 ragazzi per la Giornata dei Grest

L’iniziativa diocesana si è svolta per tutta la Giornata ai Giardini Pubblici. Mercoledì mattina i saluti dell’arcivescovo Lorenzo Ghizzoni e dell’assessore Cameliani

Sono arrivati mercoledì mattina ai Giardini Pubblici da moltissime parrocchie della diocesi (anche da Portomaggiore e Argenta) per una giornata di giochi, incontro e preghiera. In 1300 hanno partecipato oggi alla Giornata diocesana dei Grest, tradizionale appuntamento di inizio estate che riunisce appunto ragazzi e animatori dei Grest che si svolgono nelle parrocchie in queste settimane. Numeri in crescita quasi ovunque per quest’esperienza che è ormai diventata un servizio per molte famiglie, anche grazie al fatto che sempre più parrocchie si stanno attrezzando per offrire anche il pasto, durante la giornata, ai ragazzi che frequentano i Grest.

La Giornata si è aperta mercoledì con i saluti dell’arcivescovo di Ravenna-Cervia monsignor Lorenzo Ghizzoni e, per il Comune, dell’assessore allo Sviluppo Economico Massimo Cameliani. In particolare, nel suo intervento l’arcivescovo ha ripreso il tema dei Grest diocesani “Il mondo migliora con te”: “Se vogliamo cambiare il mondo, in meglio, abbiamo bisogno di migliorare, di crescere insieme, e il Grest è un’ottima occasione”. “Siete un mosaico, bello come quello delle nostre Basiliche. L’obiettivo di Giornate come queste è dar vita a questo mosaico, con un’esperienza formativa, alla luce dei valori cristiani, che vi permetta di essere una grande rappresentazione e di dare un messaggio evangelico”. A seguire, una riflessione e una preghiera del seminarista Matteo Papetti, e poi giochi e pranzo al sacco, l’immancabile ghiacciolo e alle 15, a Santa Maria in Porto la Messa con l’arcivescovo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ai Giardini pubblici 1300 ragazzi per la Giornata dei Grest

RavennaToday è in caricamento