rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca Riolo Terme

Contro la povertà a Riolo Terme prende il via "Carrello Amico" e "Last Minute Market"

due supermercati metteranno a disposizione le merci in scadenza o invendibili a causa di danni alle confezioni ma ancora utilizzabili. L'assistente sociale del Comune di Riolo Terme individuerà le famiglie che più hanno bisogno di aiuto

Al termine della settimana europea contro lo spreco alimentare dal 22 al 30 novembre, prendono il via due importanti iniziative promosse dal Comune di Riolo Terme con la collaborazione di Coop Reno (Carrello Amico) e Cofra-Conad (Last Minute Market), Caritas Parrocchiale e Auser Volontariato Faenza (Centro Sociale Le Scuole di Borgo Rivola e Primavera di Riolo Terme) La crisi economica continua a colpire e la povertà è un fenomeno in espansione. Anche in provincia di Ravenna sono migliaia i cassintegrati e lavoratori in mobilità che si confrontano ogni giorno con la difficoltà di sostenere i costi della vita.

È in particolar modo a loro che si rivolge il progetto "Carrello Amico" e "Last Minute Market". Due iniziative che hanno l'obiettivo di fornire alle famiglie più indigenti i beni di consumo in scadenza o non più commercializzabili. I due supermercati metteranno a disposizione le merci in scadenza o invendibili a causa di danni alle confezioni ma ancora utilizzabili. L'assistente sociale del Comune di Riolo Terme individuerà le famiglie che più hanno bisogno di aiuto. "Crediamo che questa sia un'iniziativa importante che merita tutto il nostro impegno perché in essa si unisce una logica di lotta allo spreco da un lato e un'azione solidale verso chi ha bisogno. Due aspetti - sottolinea il sindaco Alfonso Nicolardi - che sono prioritari in questo momento di crisi economica. La Fao calcola che ogni anno si sprechino 1,3 miliardi di tonnellate di cibo, pari a 1/3 della produzione totale destinata al consumo umano. Il solo spreco di cibo in Italia ha un valore economico che si aggira intorno ai 13 miliardi di euro all’anno. Trasformare lo spreco in risorsa - conclude il primo cittadino riolese - è la filosofia principale di questi progetti, che oltre ad aiutare persone in difficoltà permette anche di ridurre la quantità di rifiuti destinati alla discarica".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contro la povertà a Riolo Terme prende il via "Carrello Amico" e "Last Minute Market"

RavennaToday è in caricamento